Calciomercato Sassuolo, futuro Locatelli: Carnevali fa chiarezza

L’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha chiuso ogni possibilità alla cessione di Locatelli per gennaio: il calciatore potrà lasciare il club in estate.

La prima parte di stagione del Sassuolo è stata sorprendente. Roberto De Zerbi è riuscito a far emergere le qualità ad ognuno dei componenti della sua rosa. La formazione neroverde, pur avendo perso un po’ di smalto, è ancora sulla scia delle big del campionato di Serie A. Gran parte del merito dei successi ottenuti finora, va ai leader della rosa: su tutti Manuel Locatelli.

Il centrocampista classe 1998 è inseguito dai migliori club italiani, ma anche all’estero. Infatti, non è una sorpresa che Pep Guardiola ammiri la sua tecnica. Tuttavia, l’amministratore delegato del Sassuolo ha voluto fare chiarezza in merito al calciomercato in uscita della società.

Potrebbe interessarti anche >>> Manuel Locatelli al Man City, bomba dall’Inghilterra: c’è l’offerta dei Citizens

Locatelli, l’ad del Sassuolo: “Non si muove a gennaio”

Locatelli lancia un messaggio alla Juventus (Getty Images)
Manuel Locatelli (Getty Images)

A pochi minuti dal match di Coppa Italia tra Sassuolo e Spal, l’amministratore delegato del club emiliano ha commentato la situazione di mercato della propria rosa. “Fa piacere sentir accostare nomi dei nostri calciatori con club importanti, significa che stiamo lavorando bene – dichiara ai microfoni Rai Giovanni Carnevali in merito all’interesse del Manchester City su LocatelliTutti questi discorsi si faranno in estate. In questa sessione di mercato i nostri migliori giocatori non andranno via e nessuna operazione verrà presa in considerazione“.

Dunque, una risposta chiara e precisa quella dell’ad della società neroverde. Locatelli, così come altri leader del Sassuolo, non saranno ceduti a gennaio. I tifosi potranno godersi i propri campioni ancora per qualche mese, ma sarà difficile non ascoltare sirene estere o quelle di Juventus e Milan, società alla finestra per il centrocampista italiano. Manuel quest’oggi seguirà la partita dei compagni, ma non prenderà parte all’ottavo di finale di Coppa Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *