Milan, Calhanoglu e Theo Hernandez positivi al Covid: il comunicato

Hakan Calhanoglu e Theo Hernandez sono risultati positivi al Covid-19. Il Milan l’ha reso noto con un comunicato ufficiale 

Pessime notizie per il Milan, che ha reso nota la positività di Hakan Calhanoglu e Theo Hernandez al Coronavirus attraverso una nota sul proprio sito ufficiale. I due giocatori non si erano allenati venerdì scorso, facendo insospettire tifosi e addetti. Intorno all’ambiente rossonero era anche iniziata a circolare una voce riguardante il virus, non confermata fino alle prime ore di questa mattina dalla stessa società.

Nella giornata di ieri, Theo Hernandez ha ripreso regolarmente gli allenamenti, aumentando le speranze di vederlo in campo regolarmente domani sera contro il Cagliari. Calhanoglu, invece, non si era unito con i compagni, portando a pensare ad alcuni problemi fisici. Si attendevano dunque maggiori informazioni nella conferenza stampa di Stefano Pioli in programma oggi, ma ogni spiegazione è arrivata in anticipo.

Leggi anche -> Milan, Tomori più vicino: l’indizio che fa sperare i tifosi

Milan, Calhanoglu e Theo Hernandez positivi: la nota

Theo Hernandez e Calhanoglu hanno contratto il Covid (Getty Images)
Theo Hernandez e Calhanoglu hanno contratto il Covid (Getty Images)

All’interno di un comunicato sul proprio sito ufficiale, il Milan ha fatto sapere che i due giocatori sono risultati positivi al test molecolare svolto a tutta la squadra nella giornata di ieri e che invece il resto dei compagni è fortunatamente ancora negativo.

Sia il trequartista, che il terzino, sono asintomatici e hanno già iniziato l’isolamento presso la propria abitazione. Il resto dei calciatori terrà sotto controllo la situazione, monitorando con un ulteriore test in giornata e anche prima della sfida contro il Cagliari domani stesso. Per il Milan si tratta di una doppia perdita importante in vista del posticipo della diciottesima giornata, dove mancherà sicuramente anche Rebic, ancora alle prese con il Coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *