Inter, cambio nome e logo divide i tifosi nerazzurri: bufera social

Il logo dell’Inter potrebbe cambiare definitivamente a partire da marzo. I tifosi nerazzurri si sono espressi sui social spaccandosi a metà 

Svolta storica per l’Inter che a marzo, in occasione del 113° anniversario per la sua fondazione, cambierà logo. La società lancerà una campagna dal nome “Inter Milano” per il restyling totale dello stemma, con l’inserimento delle lettere “I” ed “M” nello stile già adottato dalla Juventus con la “J“. Il nome del club, invece, resterà Internazionale Milano, e non subirà variazioni come invece trapelato nelle prime ore di questa mattina. Un cambiamento radicale per rendere ancora più globale un marchio in crescita e tentare di monetizzare con nuove sponsorizzazioni e partnership.

Il cambiamento, però, non è stato accolto bene da tutti i sostenitori interisti. Molti, infatti, ha iniziato a criticare questa scelta sui social, difendendo soprattutto il logo storico del club, che aveva subito solamente delle piccole variazioni nel corso degli ultimi anni. Qualcuno, invece, si è detto più propenso a modificare lo “scudetto”, nella speranza che non vengano commessi errori troppo gravi.

Leggi anche -> Inter, svolta storica della società: la decisione per il futuro

Inter, tifosi divisi per il nuovo logo: i messaggi social

Inter, il nuovo logo divide i tifosi (Getty Images)
Inter, il nuovo logo divide i tifosi (Getty Images)

Qualcuno difende l’ipotesi di una scelta così storica e radicale, ponendo all’attenzione di tutti i cambiamenti già applicati al logo dell’Inter nel corso degli anni.

C’è chi è cosciente del fatto che il club, all’estero, si chiami già da anni “Inter Milan”, e ripone fiducia nel nuovo stemma, nonostante la paura di un lavoro svolto male.

Un tifoso, invece, chiede addirittura di fare causa al gruppo Suning, solo per aver pensato di modificare il logo della società

C’è chi prende come riferimento le grandi squadre, sottolineando come non abbiano mai stravolto completamente il proprio stemma.

I sostenitori dell’Inter, dunque, sono spaccati a metà. Da una parte chi appoggia l’idea del del restyling al logo, dall’altra chi invece non ne vuole sapere di una modifica allo stemma. Non resta dunque che attendere le prossime settimane, quando sarà forse possibile conoscere una prima bozza del nuovo logo nerazzurro, che potrebbe essere presentato anche più avanti nel corso dell’anno, anche a causa delle pesanti critiche arrivate nella giornata di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *