Inter, svolta storica della società: la decisione per il futuro

L’Inter è vicina ad una svolta storica. La dirigenza ha scelto di apportare una modifica clamorosa per il futuro del club 

Il giorno dopo la vittoria sulla Juventus, per l’Inter è ancora festa. I nerazzurri hanno annichilito i bianconeri nel derby d’Italia, battendoli per 2-0 e portandosi momentaneamente a +7 in classifica. Un successo fondamentale per gli uomini di Conte, che certifica l’obiettivo Scudetto per una rosa estremamente ampia e competitiva.

La dirigenza nerazzurra vuole sfruttare questo successo che ha ampliato la popolarità della squadra anche all’estero, per ultimare un progetto iniziato da tempo e che comporterà un cambiamento drastico nel club. Nonostante la famiglia Zhang sia in trattativa per la cessione della società, non mancheranno modifiche storiche per il futuro della squadra.

Leggi anche -> Inter, da Vidal a Lukaku è festa grande: trionfo social | FOTO

Inter, cambiamento storico nel club: tutti i dettagli

Inter, la svolta nel futuro della società (Getty Images)
Inter, la svolta nel futuro della società (Getty Images)

Secondo quanto riferito questa mattina dalla Gazzetta dello Sport, da marzo l’Inter cambierà nome. Come molti sapranno, la denominazione completa del club è Football Club Internazionale Milano, ma nei prossimi mesi sarà semplicemente Inter Milano. Anche allo stemma verranno apportate modifiche importanti, con l’inserimento delle lettere “I” e “M” in un logo da ridisegnare completamente.

All’estero, l’Inter, è già chiamata “Inter Milan” per essere distinta dal Milan. Proprio su queste basi si fonda lo studio portato avanti per la modifica del nome. La società vuole sfruttare il marchio “I M” per ottenere il massimo responso anche in termini di liquidità. Pronto anche un cambiamento per lo sponsor, che potrebbe diventare Evergrande al posto dello storico Pirelli, e con il discorso stadio mai abbandonato del tutto.  I tifosi sui social non hanno apprezzato subito la notizia, servirà anche tempo per abituarsi. Quello che è certo è che ora i nerazzurri vogliono diventare grandi e lo faranno puntando al futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *