Real Madrid, il ritorno di Hazard: poker show all’Alaves

Liga, il Real Madrid domina 4-1 l’Alaves. Per la seconda volta, Hazard chiude un match con le merengues con un gol e un assist

Real Madrid, il ritorno di Hazard vale il poker all'Alaves
Real, il ritorno di Hazard vale il poker all’Alaves

Il Real Madrid si rimette in corsa. Dopo una sola vittoria nelle ultime cinque partite in tutte le competizioni, e le dolorose sconfitte contro Athletic Bilbao e la piccola formazione dell’Alcoyano, la squadra di Zidane supera 4-1 l’Alaves. “Zizou” ritrova un Hazard brillante, che chiude con un gol e un assist.

Dopo un quarto d’ora, i Blancos passano con il sontuoso colpo di testa di Casemiro da calcio d’angolo. Come rivela Stats Perform, nei cinque principali campionati europei, solo il Bayern Monaco ha segnato più gol di testa dei Blancos, a quota 12 come il Tottenham di Jose Mourinho.

La partita dura di fatto fino all’intervallo. Al 41′ raddoppia Benzema, che segna un gran gol: controllo dal limite, conclusione potente che per lui appare quasi elementare. Ma è tutt’altro che facile centrare l’angolino alto più alto, appena sotto l’incrocio dei pali.

Il tris lo firma Hazard, che ringrazia Kroos per l’assist. Il belga non realizzava un gol e un assist nella stessa partita con la maglia dei Blancos dall’ottobre 2019, contro il Granada al Santiago Bernabéu.

Leggi anche – Mbappé, il Real Madrid attende sviluppi dal rinnovo col PSG: i dettagli

Real Madrid, 4 gol e 40 punti

real Madrid poker all'Alaves (foto Getty)
Poker dei Blancos all’Alaves (foto Getty)

L’Alaves accorcia al 60′ con il gol di Joselu, di testa su punizione, ma il Real mette di prepotenza in ghiaccio la partita. Benzema firma la doppietta, con un diagonale di forza su assist di Modrid, anticipato dal dribbling secco su Aguirregabiria. Game, set and match Real.

La classifica della Liga

Atletico Madrid 44 punti; Real Madrid 40; Siviglia 36; Barcellona, Villarreal 34; Real Sociedad 30; Granada 28; Real Betis 26; Cadice 24; Getafe, Celta Vigo, Levante 23; Athletic Bilbao 21; Valencia, Valladolid 20; Eibar 19; Alaves 18; Elche 17; Osasuna 16; Huesca 13.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *