Cagliari, Di Francesco confermato: l’annuncio a sorpresa del presidente

Il Cagliari perde anche contro il Genoa, ma il presidente del club sardo ha rinnovato la fiducia a Di Francesco: l’annuncio a sorpresa nel post-gara.

di francesco cagliari
Di Francesco cagliari

Prosegue il periodo nero per il Cagliari. Il club sardo non vince da novembre e ormai sembra incappato in un vicolo cieco, senza via d’uscita. Quest’oggi, la squadra di Eusebio Di Francesco è uscita sconfitta al Galileo Ferraris contro il Genoa solo per 1-0. I padroni di casa sono passati subito in vantaggio con Destro e sono riusciti a portare a casa tre punti fondamentali in ottica salvezza. Infatti, grazie a questa vittoria, i genoani hanno staccato di quattro punti gli isolani, ormai scesi al 18° posto.

Con 11 sconfitte in campionato in 19 giornate, sembrava potesse vacillare il posto in panchina di Di Francesco. Invece, sorprendentemente, il presidente del Cagliari ha annunciato nel post-partita che il tecnico ha rinnovato il contratto.

Leggi anche >>> Serie A, highlights Genoa-Cagliari: gol e sintesi partita | VIDEO

Cagliari, Giulini: “Di Francesco ha rinnovato”

Di Francesco Cagliari Mazzarri
Eusebio Di Francesco (Getty Images)

Dopo un’attenta analisi del match contro il Genoa, il numero uno del Cagliari ha risposto alle domande dei giornalisti e opinionisti di Sky Sport. Tommaso Giulini ha confermato il proprio allenatore e ha addirittura annunciato che in settimana c’è stato il rinnovo del contratto del suo tecnico. “Non abbiamo detto nulla a nessuno, avremmo sperato di poterlo annunciare oggi dopo una vittoria, che sfortunatamente non è arrivata. Di Francesco resta il nostro allenatore, crediamo in lui e nella squadra. Ora la priorità di tutto il gruppo è uscire dalla zona retrocessione. Abbiamo diversi calciatori che non sono abituati a questo tipo di classifica, ma abbiamo un girone intero per salvarci“.

Leggi anche >>> Milan campione d’inverno: tutti i precedenti che dicono scudetto

A sorpresa, dunque, Di Francesco ha prolungato con il club rossoblu in un momento delicato della stagione. L’ex tecnico della Roma e del Sassuolo ha commentato: “Per me è un orgoglio essere valutato per ragioni diverse dai risultati visti in campo. E’ un rinnovo anomalo, ma la dirigenza ha valutato nell’insieme. Dispiace non aver ripagato oggi la fiducia“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *