Liverpool, la rabbia dei tifosi sui social: “Klopp deve andarsene”

Sui social stanno aumentando le critiche nei confronti di Klopp, accusato da numerosi tifosi del Liverpool per gli ultimi risultati negativi.

Klopp Liverpool Tifosi
Klopp Liverpool Tifosi

I tifosi di calcio sono uguali in tutto il mondo e l’Inghilterra, la patria del futbol, non fa eccezione. In Italia, se una squadra attraversa un momento difficile, piovono subito critiche nei confronti dell’allenatore che più volte paga come unico colpevole. La stessa situazione si sta verificando intorno a Jurgen Klopp, uno dei migliori tecnici d’Europa.

Molti sostenitori del Liverpool stanno accusando sui social il tedesco per il brutto inizio di 2021, corredato da una serie di risultati negativi. Una follia se pensiamo agli storici successi in Champions League e Premier League, l’anno scorso riportata ad Anfield dopo 30 anni. Il pensiero non è chiaramente condivisa dalla società, ma l’opinione pubblica ha sempre un peso rilevante.

Il calcio moderno però corre molto veloce e si dimentica presto anche delle imprese più recenti. Ovviamente in questi casi non si può generalizzare, ma un numero consistente di tifosi del Liverpool sta mettendo in discussione Klopp. I motivi sono semplici: oggi i Reds sono stati eliminati in Fa Cup dal Manchester United, hanno vinto una partita delle ultime sette (contro l’Aston Villa U23) e mai in campionato. E’ difficile essere soddisfatti di questi numeri, ma appare un po’ troppo eccessivo accusare a metà stagione l’uomo che ha riportato la squadra sul tetto del mondo. Invece su Twitter stanno veramente diventando virali e ricevendo consensi hashtag come #KloppMustGo o #KloppOUT.

Ti potrebbe anche interessare – Klopp ciclo finito al Liverpool, la provocazione: prendete Allegri o Simeone

Liverpool, Klopp attaccato dai tifosi: si chiede l’esonero

Klopp Liverpool Tifosi
Klopp Liverpool (Getty Images)

Il Livepool è effettivamente in una crisi mai vista nella gestione Klopp forse a causa di scarse motivazioni e alcuni infortuni di troppo. E’ evidente che qualcosa non sta funzionando e alle prime difficoltà non mancano gli attacchi dei tifosi. Nei messaggi condivisi in rete si chiede l’esonero immediato del tecnico tedesco, senza nessuna riconoscenza di quanto successo pochi mesi fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *