Caso Dzeko, nessun chiarimento con Fonseca: la mossa di Pellegrini

Il caso Dzeko si arricchisce di novità e Lorenzo Pellegrini avrebbe assunto un ruolo nella vicenda che coinvolge anche Paulo Fonseca 

Dzeko Fonseca Pellegrini
Dzeko Fonseca Pellegrini

La vicenda Dzeko continua a far discutere e ogni giorno si arricchisce di nuovi elementi che la rendono ancora uno dei temi più centrali di queste settimane. Dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia contro lo Spezia e il caos relativo ai 6 cambi, l’attaccante è stato escluso per la gara di campionato, a causa di una presunta contusione. Una soluzione di circostanza per tentare di calmare gli animi, che ha portato a numerosi dubbi nell’ambiente giallorosso.

Nel post gara contro lo Spezia, in Serie A, Fonseca ha esplicitamente dichiarato di non voler più parlare del tema, aumentando i dubbi sulla vicenda. Al momento, la Roma conferma ufficialmente la tesi dell’infortunio e sul mercato nulla si muove. Pagare 7,5 milioni di stipendio per il giocatore, in un periodo storico così difficile per tutti i club, è una soluzione poco probabile. Allo stesso tempo, tra le parti sembra ormai sceso il gelo e solamente Lorenzo Pellegrini starebbe tentando di fare da paciere.

Leggi anche -> Roma, svolta per Dzeko: contatti con due top club spagnoli. Le ultime

Pellegrini, paciere nel caso Dzeko-Fonseca: i dettagli

Pellegrini Dzeko Fonseca
Pellegrini Dzeko Fonseca

Secondo quanto riportato dal Messaggero questa mattina, il trequartista romano sarebbe l’unico elemento della rosa giallorossa a voler risolvere realmente questa spiacevole situazione. Il giocatore è amico di Dzeko, ma ha anche grande fiducia in Fonseca e vorrebbe che le parti trovassero un punto di incontro per il prosieguo della stagione. Il suo ruolo è diventato dunque quello di paciere, per tentare il disgelo e arrivare alle scuse.

Pellegrini avrebbe parlato con entrambi nelle ultime ore, essendo consapevole che la vicenda è complessa e che per ritrovare la serenità di un tempo servirà qualche giorno ancora. L’obiettivo è attendere la fine del calciomercato e poi proseguire insieme, almeno fino all’estate. I tifosi confidano nell’ultimo romano presente in squadra per risolvere un caso spinoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *