Lautaro Martinez, svolta sul rinnovo: spunta una clausola per la Serie A

Lautaro Martinez è ad un passo dal rinnovo con l’Inter e nel contratto sarebbe stata inserita una clausola per la Serie A 

Lautaro Martinez Inter rinnovo
Lautaro Martinez Inter rinnovo

Sembra ormai fatta: Lautaro Martinez rinnoverà con l’Inter. Da settimane la dirigenza nerazzurra ha iniziato a trattare il prolungamento contrattuale di uno dei suoi giocatori di maggior rilievo in rosa. Le voci si sono susseguite a lungo, ma adesso l’accordo pare essere stato raggiunto definitivamente. Nella giornata di ieri, vi abbiamo riportato anche della presenza dei suoi agenti nella sede dell’Inter per discutere.  Secondo quanto raccolto dai colleghi di Tuttomercatoweb, l’affare potrebbe chiudersi addirittura per domani, con il giocatore pronto a firmare fino al 2024.

Il nodo principale nelle conversazioni tra la dirigenza interista e l’entourage del calciatore è sempre stato l’ingaggio. Attualmente, il “Toro” percepisce 2,6 milioni di euro, con l’aggiunta di alcuni bonus che gli permettono di superare i 3 milioni. Molti di meno rispetto ad Eriksen, che ne percepisce ben 7,5. In un periodo di difficoltà economica così marcato, per i nerazzurri sarà impossibile arrivare ad una cifra così elevata, ma l’obiettivo è versarne almeno cinque.

Leggi anche -> Calciomercato Inter, il terzino si allontana: pressing del Barcellona

Lautaro Martinez, è fatta per il rinnovo: tutti i dettagli

Lautaro Martinez rinnovo Inter
Lautaro Martinez rinnovo Inter

Gli agenti dell’attaccante argentino avrebbero spinto per ottenere un accordo su cifre superiori ed è possibile che la società del patron Zhang possa fare uno sforzo, anche con l’inserimento di alcuni bonus, così da superare proprio i 5 milioni riportati poco fa. L’offerta deve aver convinto il giocatore, tanto da portarlo a voler chiudere la trattativa nelle prossime 24 ore, ancora prima della chiusura del mercato invernale.

Secondo quanto riferito questa mattina da Tuttosport, è possibile inoltre che venga inserita una clausola anti Juventus e Milan. Le due società rivali non potrebbero così tentare un assalto al giovane talento interista. Una mossa che accontenterebbe tutti, ma che non ha mai rappresentato un freno per la fumata bianca. Bisognerà discutere solamente degli ultimi dettagli. L’intenzione degli agenti di Lautaro è arrivare a 7,5 milioni di ingaggio, ma le parti potrebbero aver trovato un punto d’incontro che sia accettabile per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *