Diritti tv, rivoluzione Serie A: dove vederla dal 2021, l’indiscrezione

Indiscrezione sullo scenario dei diritti tv per la Serie A nel periodo 2021-24. Sarebbe forte la candidatura di DAZN. Indietro Sky

Diritti tv, rivoluzione Serie A: dove guardarla dal 2021, l'indiscrezione
Diritti tv, rivoluzione Serie A: dove guardarla dal 2021, l’indiscrezione

Il gran giorno dell’apertura delle buste è arrivato. Oggi si inizierà a comprendere quale sarà lo scenario televisivo della Serie A nei prossimi tre anni. Secondo l’indiscrezione rivelata dal giornalista Marco Bellinazzo del Sole 24 Ore sul suo profilo Twitter, la candidatura più forte sarebbe quella di DAZN con TIM.

Potrebbero essere loro, dunque, a spartirsi gli incontri della Serie A. Stando a quanto riferisce il giornalista che per il sito del quotidiano di Confindustria cura un blog sugli aspetti economici del calcio, sarebbe più bassa l’offerta di Sky. Amazon invece non sarebbe nemmeno della partita, dopo essere riuscita ad acquisire la miglior partita del martedì della Champions League.

Leggi anche – Sky, DAZN e le altre: quale futuro per i diritti tv di Serie A

Serie A, Sky interessata al canale della Lega

Resta da capire se le offerte saranno considerate soddisfacenti dalla Lega. L’obiettivo, ambizioso anche considerato lo scenario economico e sanitario, è di raccogliere 1,15 miliardi di euro a stagione. Ovvero, 200 milioni di euro in più dell’ultimo triennio. Anche se lo scorso campionato si è chiuso con i pagamenti dell’ultima rata bimestrale versati in ritardo dalle tv.

Se a questa quota non si dovesse arrivare, la Lega sembra avere di fronte due strade. O mettere in campo un intermediario al quale cedere i diritti perché poi li rivenda con le proprie modalità, oppure intensificare il percorso per il canale ufficiale.

Dunque, non si possono escludere né la trattativa privata né il cosiddetto “Lega Channel” al quale Sky, come spiega lo stesso Bellinazzo, si sarebbe detta interessata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *