Atalanta-Lazio 1-3: Marusic, Correa e Muriqi stendono i nerazzurri

LIVE Atalanta-Lazio, con aggiornamenti in tempo reale sul big match valido per il ventesimo turno di Serie A 

Atalanta-Lazio sintesi (Getty Images)
Atalanta-Lazio sintesi (Getty Images)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE DI ATALANTA-LAZIO 

Quinta vittoria consecutiva della Lazio, che batte 3-1 l’Atalanta. 37ma vittoria dei biancocelesti in campionato sui bergamaschi, la squadra che hanno sconfitto più volte.

Sblocca Marusic, nel secondo tempo raddoppia il “Tucu” Correa. Accorcia Pasalic dopo una giocata da applausi di Muriel, Muriqi a porta vuota fa 3-1

Atalanta-Lazio, il racconto della sfida

FINITA! ATALANTA – LAZIO 1-3

92′ La Lazio amministra. Punizione finale per l’Atalanta, Caldara mette alto di testa

82′ – 3-1 LAZIO! MURIQI! Milinkovic-Savic verticalizza per Pereira, che controlla in area e libera al centro Muriqi. Il turco, a porta vuota, fa 3-1.

80′ – Sostituzione Lazio: fuori Correa e dentro Pereira

78′ GOL ATALANTA! PASALIC! MA IL MERITO E’ DI MURIEL. Il colombiano completa un capolavoro, piroetta su Acerbi e colpo da biliardo che rimbalza sul palo, Pasalic è nel posto giusto per ribattere nella porta vuota

77′ – Caldara entra per Freuler

73′ – La Lazio padrona del campo, altro spunto di Immobile che rientra ancora verso il centro in area: la difesa in qualche modo si salva

70′ – L’Atalanta con il 4-2-3-1 si espone fra le linee. Al centro si invola anche Immobile che incrocia e fa 3-0, ma il VAR annulla: fuorigioco

66′ – Sostituzione Atalanta: Lammers dentro, fuori Ilicic

65′ – Volata da centrocampo di Lazzari che entra in area, fa tutto bene tranne l’ultimo controllo. Gollini salva

61′ – Cross d’esterno di Maehle, che completa un contropiede veloce dell’Atalanta, ma è troppo sotto Reina

58′ – Akpa Akpro entra per Luis Alberto

56′ – Muriel, spiega Opta, è il giocatore con il differenziale migliore tra reti segnate e Expected Goals (+4.4) in Serie A. In classifica, seguono Ciro Immobile (+4.3) e Luis Alberto (+3.5) della Lazio.

53′ – Cambia ancora Gasperini: Pasalic e Muriel per Zapata e Miranchuk

Immobile viene incontro e lancia in verticale Correa, che scatta senza avversari verso l’area. Finta di calciare, sterza verso sinistra aggirando Gollini poi cadendo segna a porta vuota

51′ – Ma è un’illusione. CAVALCATA DEL “TUCU” CORREA ED E’ 2-0 LAZIO!

49′ – L’Atalanta inizia meglio la ripresa, occupa meglio il campo con la nuova disposizione

L’Atalanta passa alla difesa a quattro, con Mehle arretrato nel ruolo di terzino destro. Diventa un 4-2-3-1 con Malinovskyi e Ilicic larghi, Miranchuk da “dieci”

INIZIA IL SECONDO TEMPO: Subito novità nell’Atalanta, dentro Malinovskyi per Ruggeri. Si scalda anche Muriel

Decide finora il gol dopo due minuti e sei secondi di Marusic. Molto meglio la Lazio nel primo tempo. La squadra di Inzaghi ha avuto un’altra grande occasione per andare sul 2-0, con il colpo di testa di Milinkovic-Savic che Gollini ha deviato sul palo. Mai al tiro l’Atalanta.

La gara non è però scontata. Se si considerassero solo i punti nei secondi tempi, Lazio e Atalanta sarebbero seconda e terza dietro l’Inter.

FINISCE IL PRIMO TEMPO!

43′ – Musacchio tenta una verticalizzazione decisamente ambiziosa, impreciso però. L’Atalanta riparte e innesca Maehle, contrasto duro di Leiva: l’arbitro non estrae il giallo

41′ – Ancora Luis Alberto, parabola elegante ma stavolta innocua per Gollini

37′ – Sì, esordio in vista per Musacchio. Inzaghi lo inserisce per Patric a 8 minuti dal 45′

35′ – Zapata va a saltare contro Reina su un lancio dalla trequarti. Il portiere arriva in anticipo, c’è anche carica.

31′ – PALO DI MILINKOVIC-SAVIC DI TESTA! Notevole azione corale della Lazio, da una rimessa laterale. Cross morbido di Immobile da sinistra, Milinkovic diventa centravanti e schiaccia di testa a centro area: Gollini la sfiora e la devia contro il palo

25′ – Terza situazione potenzialmente pericolosa per la Lazio, sforbiciata al volo dal limite, alta. L’Atalanta ancora mai davvero pericolosa, molto bene Acerbi in marcatura su Zapata

22′ – Ripartenza Atalanta, Zapata di forza, e con la forza lo ferma Patric che viene ammonito. E’ l’unico diffidato tra gli undici titolari della Lazio, salterà la prossima partita. Esordio in vista per Musacchio?

21′ – Contatto in area, fallo su Lazzari: non è rigore. L’angolo che ne segue non ha esito

20′ – Punizione per la Lazio dai 18 metri. Calcia Milinkovic-Savic a giro sul palo della barriera: palla larga

17′ – Ilicic cambia gli scarpini

16′ – Inzaghi chiede a Correa e Immobile di stare più vicini per alzare anche le linee di pressing. Atalanta e Lazio sono due delle squadre con la pressione alta più efficiente della Serie A.

13 ‘- CURIOSITA’: Stats Perform rileva che il gol di Adam Marusic, dopo 2’6″, è il più veloce della Lazio in A da febbraio 2020. Ovvero, dalla rete dello stesso Marusic contro il Genoa

11′ – L’Atalanta alza il baricentro. Punizione da oltre i 20 metri, va Ilicic, palla troppo cerebrale in area. Schema non compreso e fallito

8′ – Efficace la disposizione della Lazio. L’Atalanta fatica a far scorrere il pallone sulle fasce e a servire i tre attaccanti

5′ – Molto arrabbiato Gasperini per il gol subito a freddo. Probabilmente, Gollini è stato anche ingannato dal sole. In questi primi minuti, Correa rimane più avanzato di Immobile che invece arretra a fare da collegamento con il centrocampo. Una posizione chiave per una squadra che rimane con le linee molto alte

2′ -VANTAGGIO LAZIO! SUPER GOL DI MARUSIC! Primo gol per Marusic dallo scorso 23 febbraio: rientra da sinistra e calcia a giro. Gollini non ci arriva. Da quando Inzaghi l’ha spostato a sinistra, le prestazioni sono migliorate tantissimo

SI PARTE

L’Atalanta non perde dal 28 novembre. Solo i bergamaschi e il Manchester City, nei primi cinque campionati europei, non hanno subito dall’inizio da dicembre. La Lazio viene da 4 vittorie di fila: non capitava dal pre-lock-down

14.58 – Si affrontano le due squadre ancora imbattute nel 2021, le formazioni con più punti in serie A da gennaio.

14.50 – “In alcuni momenti, negli scontri diretti, abbiamo anche dominato l’Atalanta. Si battono con un grande spirito, perché combattono dal primo all’ultimo minuto” ha detto Igli Tare nel pre-partita a DAZN

Umberto Marino, dg dell’Atalanta non vuole parlare di Lammers o di mercato. Saluta però il Papu, sorridente e ballerino a Siviglia. “Siamo felici che Gomez abbia trovato una collocazione che lo renda sereno. Gli vogliamo bene, gli auguriamo il meglio”

14.30 – Benvenuti al Gewiss Stadium di Bergamo. Manca mezz’ora alla sfida tra Atalanta e Lazio, uno scontro diretto per le posizioni che valgono un posto in Champions League. I bergamaschi non perdono da sette partite negli scontri diretti. Negli ultimi quattro confronti in Serie A, si sono visti ben 20 gol. Buon divertimento!

14:00 – FORMAZIONE UFFICIALE ATALANTA 

Gasperini conferma il 3-4-2-1, con Miranchuk e Ilicic alle spalle di Zapata. Maehle e Ruggeri titolari come esterni di centrocampo.

ATALANTA: Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Ruggeri; Miranchuk, Ilicic, Zapata

14:00 – FORMAZIONE UFFICIALE LAZIO 

3-5-2 per Simone Inzaghi. C’è Luis Alberto, insieme a Milinkovic-Savic a centrocampo. Correa fa coppia con Immobile in attacco.

LAZIO: Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile.

Come arrivano Atalanta-Lazio al big match

Tempo di big match al Gewiss Stadium, con l’Atalanta che ospita nuovamente la Lazio dopo la vittoria in Coppa Italia di 4 giorni fa. La Dea è reduce da 14 risultati utili consecutivi, arrivati con 9 vittorie e 5 pareggi. Nell’ultimo turno di campionato, gli uomini di Gasperini hanno spazzato via il Milan capolista per 3-0 e non intendono fermarsi neanche nello scontro diretto di oggi che potrà valere molto in vista del prosieguo del campionato.

Per la Lazio è l’occasione ideale per superare proprio i nerazzurri, cercando di vendicare l’eliminazione in Coppa Italia e il pesantissimo k.o. subito all’andata all’Olimpico. Dopo 5 vittorie consecutive, l’ultima ottenuta contro il Sassuolo, gli uomini di Inzaghi si sono fermati proprio contro Zapata e compagni e vorranno scordare il prima possibile il k.o. arrivato in settimana.

Leggi anche -> Atalanta, falso positivo in rosa. Il calciatore chiarisce sui social

Atalanta-Lazio, i precedenti della sfida

LIVE Atalanta-Lazio
LIVE Atalanta-Lazio

Sono 106 le partite giocate in passato tra queste due formazioni in Serie A e i precedenti sorridono ai nerazzurri che hanno vinto 36 partite, contro i 29 successi biancocelesti e i 41 pareggi. L’ultimo precedente in campionato risale alla prima giornata di questa stagione, con la Dea che ha vinto per 4-1 all’Olimpico. Al Gewiss Stadium l’ultima sfida è dello scorso giugno, con i bergamaschi che hanno trionfato per 3-2 con reti di Gosens, Malinovksyi e Palomino. La Lazio non vince contro l‘Atalanta in Serie A dal gennaio del 2017, in un 2-1 firmato Milinkovic-Savic e Immobile. E’ del 2016, invece, l’ultimo successo laziale in casa dei nerazzurri, in uno spettacolare 3-4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *