Zaniolo a “C’è posta per te”, il fuoriclasse della Roma emoziona: il motivo

Nicolò Zaniolo, aspettando il ritorno in campo con la Roma, ha partecipato a “C’è posta per te”. Accompagnato dalla mamma, il fuoriclasse ha emozionato i fan del programma.

Zaniolo a C'è posta per te (Getty Images)
Zaniolo a “C’è posta per te” (Getty Images)

Nicolò Zaniolo, in attesa di tornare in campo, si mostra in televisione. Il contesto è quello del sabato sera: il salotto televisivo di Maria De Filippi si apre al campione giallorosso. Il numero 22 arriva a “C’è posta per te”, protagonista sul campo ma anche particolarmente a proprio agio in televisione. Lui che, malgrado la sua natura riservata, è finito al centro di alcuni pettegolezzi: il gossip non è il suo forte, consapevolezza che lo ha portato – per qualche tempo – persino a chiudere i contatti con i social network.

Profili in stand-by, ripensamento arrivato in occasione del Derby della Capitale: il supporto alla squadra non manca nemmeno in Rete. Il centrocampista offensivo è tornato a essere una presenza anche sul Web. Piccolo schermo che lo accoglie con tutto il calore possibile, Maria De Filippi – vicina ai colori giallorossi anche grazie a suo marito – fa il massimo per metterlo al centro dello show. Solitamente ci si commuove con le particolari vicende che animano la trasmissione: la presenza di Zaniolo, invece, ha dato una certa dose di serenità.

Il fuoriclasse, accompagnato da mamma Francesca in puntata, ha rinunciato al proprio compenso per devolverlo in favore dei bisognosi attraverso alcune attività benefiche.

Leggi anche – Roma, Zaniolo cancella l’annuncio: la mossa a sorpresa sui social

Zaniolo a “C’è posta per te”: il fuoriclasse commuove in diretta

Zaniolo ospite a C'è posta per te (Getty Images)
Zaniolo ospite a C’è posta per te (Getty Images)

Nel corso del programma Zaniolo ha ribadito la sua passione per il calcio e l’attaccamento alla famiglia: un video celebrativo con le sue azioni migliori nella Roma lo ha accolto in studio. Il ragazzo, compassato, in giacca e camicia, ha aiutato Maurizio a riprendere in mano la propria vita dopo un pesante lutto: la perdita della moglie Monia l’ha segnato profondamente. Alessandro, il figlio di lei, ha avuto sempre un legame speciale con l’uomo. Quasi un padre per il ragazzo, che è un gran tifoso della squadra giallorossa.

L’incontro con il proprio idolo, Zaniolo, è stata una meravigliosa pagina di televisione che ha consentito anche di mostrare il calciatore in una veste inedita: quella di icona che riesce ad influenzare ragazzi coetanei con la semplicità e l’onere che solo i più grandi – nello sport e nella vita – possono sopportare e supportare. Grande trasporto anche da parte dei tifosi da casa che hanno commentato ogni toccante momento in Rete.

Zaniolo, con la collaborazione di Maria De Filippi, ha realizzato un’altra azione da manuale. Anche se fuori dal rettangolo verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *