Champions League, incognita COVID-19 in Germania: a rischio il match fra Lipsia e Liverpool

Champions League, Lipsia-Liverpool a rischio rinvio: la variante inglese preoccupa anche il mondo del calcio, così i giocatori dei Reds potrebbero non partire alla volta della Germania.

Champions League, a rischio Liverpool-Lipsia (Getty Images)
Champions League, a rischio Lipsia-Liverpool (Getty Images)

Il COVID-19 incide anche sulla Champions. Gli effetti della pandemia stanno ridisegnando la vita a livello globale, le vecchie abitudini sono stravolte dal Coronavirus che si fa beffe di ogni certezza. Non è da meno nel mondo del calcio: da un anno sono cambiate liturgie, regole e protocolli attorno al mondo del pallone. Restando in tema di protocolli, capita spesso che la Giurisprudenza sportiva cozzi con tutto il resto fino a creare conflitti di competenze e norme creando il caos. Nel mirino, ultimamente, è finito l’incontro di Champions League fra Lipsia e Liverpool: in ballo ci sono questioni di natura organizzativa che potrebbero ledere le norme preventive.

Leggi anche – Klopp, ciclo finito al Liverpool. La provocazione: prendete Allegri o Simeone

Champions League, Lipsia-Liverpool a rischio per il COVID-19

Champions League, Lipsia-Liverpool potrebbe non giocarsi (Getty Images)
Champions League, Lipsia-Liverpool potrebbe non giocarsi (Getty Images)

La Germania, infatti, ha vietato gli arrivi dal Regno Unito preoccupata dalla variante inglese del COVID-19: le autorità sportive avevano chiesto se fosse possibile fare un’eccezione e far sbarcare i Reds in territorio tedesco solo per disputare la gara. La risposta è stato un no secco: il Liverpool come il Napoli a ottobre, dunque. Resta a casa su suggerimento delle normative vigenti. Situazione tutt’altro che facile perché, se il divieto dovesse essere confermato almeno fino al 17 febbraio, l’unica soluzione sarebbe giocare la partita in campo neutro o posticiparla di qualche tempo. Ogni decisione sarà resa nota nei prossimi giorni.

Il virus stravolge anche il calcio, non sta a guardare le partite di cartello. Anche se adesso una collocazione diversa gli andrà data: la gara fra Liverpool e Lipsia rischia di accendersi fra polemiche e supposizioni proprio come è successo in occasione della mancata gara fra Juventus e Napoli dell’Allianz Stadium. L’idea più gettonata, al momento, resta di rimandare il match qualche giorno: se perdureranno le restrizioni, allora si potrà pensare a un recupero. Altrimenti la parola d’ordine è attesa in un match dove cominciano ad addensarsi più ombre che luci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *