Luis Suarez batte Cristiano Ronaldo, ma il Celta frena l’Atletico Madrid

Finisce 2-2 tra Atletico e Celta. Luis Suarez firma una doppietta e raggiunge 16 gol in 17 partite. Un primato nella Liga

Luis Suarez batte Cristiano Ronaldo, ma il Celta frena l'Atletico Madrid
Luis Suarez batte Cristiano Ronaldo, ma il Celta frena l’Atletico Madrid

Luis Suarez non si ferma più. Ad ogni centro aumentano i rimpianti del Barcellona che l’ha praticamente regalato all’Atletico Madrid. E i Colchoneros stanno dominando la Liga. 

Il “Pistolero” è il miglior marcatore del campionato, segna più di una rete ogni novanta minuti. Come riportano i dati Stats Perform, ha realizzato sedici gol in diciassette partite. Negli anni Duemila, nessun giocatore aveva raggiunto questa quota di reti in così poche partite.

Con la doppietta al Celta, Suarez ha migliorato anche il precedente primato di Cristiano Ronaldo che si fermò a 15 nella stagione 2009-2010.

Finora i suoi gol hanno permesso ai Colchoneros di guadagnare 12 punti in stagione. Nessun singolo calciatore della Liga con le sue reti ha prodotto più punti per la squadra in questa edizione del campionato spagnolo.

Eppure, nonostante la sua doppietta, l’Atletico Madrid non ha battuto il Celta. Al Wanda Metropolitano il posticipo è finito 2-2. Suarez ha ribaltato a cavallo dell’intervallo l’iniziale vantaggio di Mina. Ma proprio al 90′, quando i Colchoneros pregustano la nona vittoria di fila e la striscia di successi più lunga in campionato dal 2014, è arrivato il pareggio di Ferreyra.

La squadra di Simeone, nettamente in testa alla classifica, passa comunque a +8 su Barcellona e Real Madrid. Il Celta è decimo a quota 26.

Leggi anche – Messi via dal Barcellona, perché può essere un affare

Suarez, due gol non fanno tre punti: si ferma l’Atletico Madrid

Suarez, due gol non fanno tre punti: si ferma l'Atletico Madrid
Suarez, due gol non fanno tre punti: si ferma l’Atletico Madrid

Con questo pareggio, i Colchoneros allungano a nove la serie di partite senza sconfitte nella Liga contro il Celta, che non vince da 17 trasferte contro squadre di Madrid nella Liga.

Si conferma anche un’altra particolare tradizione negativa per la squadra di Simeone. L’Atletico infatti non ha mai vinto quest’anno senza il francese Thomas Lemar.

La classifica della Liga (22.a giornata)

Atletico Madrid 51 punti; Barcellona, Real Madrid 43; Siviglia 42; Villarreal 36; Real Sociedad 35; Betis, Granada 30; Levante 27; Celta Vigo 26; Athletic Bilbao 25; Cadice, Getafe, Valencia 24; Alaves, Osasuna 22; Eibar, Valladolid 20; Elche 18; Huesca 16.

Atletico Madrid, Elche due partite in meno
Athletic Bilbao, Barcellona, Getafe, Levante, Real Madrid, Siviglia una 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *