Atletico Madrid, allenamento sospeso: si temono nuovi casi Covid

L’Atletico Madrid ha sospeso l’allenamento mattutino per eseguire test anti-Covid a tappeto: si temono nuovi casi nel gruppo squadra dopo Joao Felix e Dembélé.

Atletico Madrid Covid
Atletico Madrid Covid

A poche ore dall’inizio dal match contro il Celta Vigo, l’Atletico Madrid ha dovuto sospendere la seduta mattutina di allenamento. La squadra è stata sottoposta a tappeto a tamponi molecolari ed è in attesa di conoscere l’esito dei singoli test. Solo qualche giorno fa, il club madrileno ha comunicato la positività di Joao Felix e Dembélé. Adesso, Simeone teme un nuovo caso nel gruppo e questo sarebbe l’undicesimo – con il tecnico argentino se ne contano 12 – da inizio stagione. Addirittura, alcuni media spagnoli avrebbero diffuso l’indiscrezione di due nuovi possibili positivi al Covid.

Leggi anche >>> Atletico Madrid, accordo con Sportfive per crescere in Cina e Nord America

Atletico Madrid, due possibili casi Covid: attesa per i tamponi

Atletico Madrid
Atletico Madrid (Getty Images)

I Colchoneros sono primi in classifica con ben 7 punti di vantaggio dalla seconda – il Barcellona – e tutti i problemi legati al Coronavirus sembrano non aver intaccato il percorso quasi netto dei madrileni. La squadra questa sera giocherà contro il Celta Vigo al Wanda Metropolitano, ma ciascun calciatore dovrà raggiungere lo stadio autonomamente, vista l’attesa del risultato dei test anti-Covid.

Secondo quanto riporta la redazione spagnola Deportes Cuatro, Lemar e Herrera sarebbero i due casi positivi nella rosa di Simeone che hanno provocato ansia e timore. Se confermate le indiscrezioni, sarebbe un nuovo problema per il tecnico che dovrà fare a meno di altre due pedine.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *