Italiano, non solo Napoli: sul mister dello Spezia c’è un altro club

Napoli, Gattuso ancora sotto esame. L’allenatore resta sotto esame, i partenopei stanno guardando altrove. In cima alla lista, sul taccuino di De Laurentiis, c’è il nome di Vincenzo Italiano. Il tecnico dello Spezia, però, fa gola anche a un altro club.

Napoli, ipotesi Italiano per la panchina (Getty Images)
Napoli, ipotesi Italiano per la panchina (Getty Images)

Napoli, Gattuso è ancora in bilico. La fiducia nel tecnico persiste dopo la recente vittoria con la Juve, ma l’ex Milan cammina su una linea sottile che separa l’esonero dalla riconferma. I miglioramenti si iniziano a vedere dalle parti del Vesuvio, ma i segnali devono diventare conferme per scacciare i fantasmi di un allontanamento e il conseguente inizio di un nuovo ciclo: acclarato che De Laurentiis i sondaggi per il dopo Gattuso li sta facendo, il tecnico non pensa alle possibili ripercussioni ma è concentrato ad allenare la squadra. “So rispondere soltanto con il mio lavoro”, ha detto il mister ai giornalisti.

Leggi anche – Napoli, non c’è pace per Gattuso: anche Petagna si infortuna. I dettagli 

Italiano, il Napoli pensa al dopo Gattuso: occhio alla Fiorentina

Napoli, idea Italiano per la panchina. Il mister piace anche alla Fiorentina (Getty Images)
Napoli, idea Italiano per la panchina. Il mister piace anche alla Fiorentina (Getty Images)

Un altro che lavora bene è Vincenzo Italiano, il tecnico dello Spezia ha conquistato la stima e l’ammirazione di tutti gli addetti ai lavori: la squadra spezzina ha dato filo da torcere a grandi compagini come Roma e Milan, senza contare la buona partita intrapresa contro il Napoli. Proprio da quel confronto è iniziata la “crisi” di risultati partenopea. Allora De Laurentiis ci pensa a chiamarlo per ridare un’identità e una quadratura alla propria squadra, qualora le cose con Gattuso dovessero naufragare definitivamente. Su Italiano, però, non ci sono soltanto i partenopei.

L’allenatore è corteggiato anche dalla Fiorentina, CalcioToday aveva già anticipato questo scenario: Prandelli potrebbe salutare i viola a fine stagione, quindi Commisso avrebbe trovato in Italiano il sostituto ideale. Il mister è pronto al salto di qualità: le aspettative ci sono, bisognerà capire se davvero ci saranno le condizioni per cambiare casacca. Certamente il tecnico attualmente è particolarmente ambito da coloro che stanno cercando di ricostruirsi, Napoli e Fiorentina aspettano prima di organizzare le prossime mosse. L’interesse, però, è concreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *