Fiorentina-Spezia, Marchizza esce in barella: le sue condizioni

Momenti di preoccupazione durante Fiorentina-Spezia. Marchizza è uscito in barella dopo uno scontro aereo con Koumé, prontamente soccorso dal personale medico

Fiorentina-Spezia Marchizza
Fiorentina-Spezia Marchizza infortunio

In questi minuti è in corso Fiorentina-Spezia, gara valida per la 23.a giornata di Serie A. I padroni di casa sono reduci da due sconfitte consecutive e cercano il successo che manca dallo scorso 23 gennaio. La formazione guidata da Vincenzo Italiano, invece, viene dal grande successo per 2 a 0 contro il Milan, in una gara dominata dall’inizio alla fine.

La partita inizia subito male, specie per la squadra ospite. Lo Spezia, infatti, deve fare a meno di Riccardo Marchizza, che è uscito infortunato dopo appena undici minuti di gioco.

Leggi anche – Fiorentina, Prandelli fa chiarezza: “Il modulo non risolve i nostri problemi”

Fiorentina-Spezia, lo scontro tra Koumé e Marchizza

Fiorentina-Spezia
Fiorentina-Spezia Marchizza

Uno scontro di gioco in cui ha avuto la peggio Marchizza, costretto ad abbandonare il terreno di gioco. All’11’ di Fiorentina-Spezia, un contrasto aereo ha visto protagonisti il calciatore azzurro e Koumé. Il difensore ha avuto sicuramente la peggio, subendo un colpo alla testa che lo ha tenuto fermo a terra per diversi minuti.

I soccorsi sono prontamente intervenuti sul campo, con il match rimasto sospeso per 3-4 minuti, il calciatore è stato portato via in barella. Attimi di paura allo Stadio Franchi, perché lo scontro aereo è stato importante e ha seminato preoccupazione in campo. Al suo posto è entrato Juan Ramos, quando il risultato era fermo sullo 0 a 0. Le sue condizioni verranno accertati nei prossimi minuti, ma al momento sembrano stabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *