Serie A, highlights Sassuolo-Bologna: gol e sintesi partita – Video

Serie A, highlights Sassuolo-Bologna. Guarda la sintesi dell’ultimo anticipo di campionato. Soriano si conferma jolly di Mihajlovic

Serie A, Sassuolo-Bologna (foto Getty)
Serie A, Sassuolo-Bologna (foto Getty)

Il Bologna resiste e si prende un pareggio prezioso a Reggio Emilia contro il Sassuolo. Finisce 1-1, con i gol di Soriano e Caputo. I rossoblù, che hanno vinto due delle ultime sedici trasferte in Serie A, hanno giocato dalla mezz’ora del primo tempo in dieci uomini.

Il Bologna sblocca la sfida al 17′. Barrow avvia l’azione in ripartenza dopo aver sottratto il pallone a Marlon e alimenta la girata di sinistro di Soriano, che diventa il primo centrocampista rossoblù a raggiungere le sette reti in una sola stagione dopo Dzemaili nel 2016/17.

La partita si mette però in salita per la squadra di Mihajlovic dopo il rosso diretto di La Penna a Hickey per fallo su Muldur. Il difensore scozzese è il più giovane calciatore espulso in questa Serie A. Se si guardano i cinque principali campionati europei, però, questo particolare primato spetta al diciassettenne Rayan Cherki del Lione (cartellino rosso contro il Metz a dicembre).

Mihajlovic inserisce De Silvestri per Svanberg e cambia fascia a Tomiyasu. I neroverdi alzano il livello della pressione, mentre il Bologna inevitabilmente si abbassa a protezione del vantaggio.

Leggi anche – Genoa-Verona, Badelj segna allo scadere: la dedica speciale – Foto

Highlights Sassuolo-Bologna, il video

Serie A, un fotogramma di Sassuolo-Bologna (foto Getty)
Serie A, un fotogramma di Sassuolo-Bologna (foto Getty)

All’intervallo, De Zerbi lascia negli spogliatoi Magnanelli e dà spazio a Traoré con Lopez che scala a centrocampo.

I neroverdi spingono e al 52′ pareggiano con la girata di sinistro di Caputo che segna il suo quinto gol in Serie A al Bologna, la sua vittima preferita alla pari della Spal. Il bomber di De Zerbi esulta mostrando una maglia con una particolare dedica, “Mammato gol assicurato”.

Il Bologna rimane schiacciato nella sua metà campo e rischia di subire il 2-1 poco dopo l’ora di gioco ma il sinistro di Traoré sfiora solo il palo. Mihajlovic fiuta il pericolo e ne cambia tre: entrano Palacio per Barrow, Skov Olsen per Sansone e Schouten per Orsolini.

SASSUOLO-BOLOGNA, LA SINTESI – CLICCA QUI

Il Bologna resiste e conquista un punto preziosissimo, di puro spirito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *