Jay-Z, patrimonio e curiosità: cosa non sappiamo dell’amicizia con Lukaku

Jay-Z non è solo un rapper, ma molto di più: scopri il suo patrimonio, le curiosità che non conoscevi e i retroscena dell’amicizia con Romelu Lukaku 

Jay-Z rapper
Jay-Z, rapper ed imprenditore (Getty Images)

Nasce come rapper, ma oggi è molto di più. Stiamo parlando di Shawn Corey Carter, in arte Jay-Z. Nato nel dicembre del 1969, è una delle figure di spicco della East Coast statunitense e dal 2008 è anche il marito di Beyoncé.

Nel corso della sua carriera è diventato una figura di spicco, non solo solo grazie alla musica, che gli ha permesso di vincere ben 22 grammy e vendere milioni di copie in tutto il mondo, ma anche anche grazie alle sue doti di imprenditore.

Leggi anche -> Lukaku, il migliore della Serie A: lo scenario che preoccupa l’Inter

Jay-Z, dal patrimonio all’amicizia con Lukaku: le curiosità

Jay-Z rapper
Jay-Z, curiosità e amicizia con Lukaku (Getty Images)

Per Jay-Z è impossibile stare con le mani in mano e questa sua attitudine gli ha permesso di diventare anche un produttore musicale, di investire nei Brooklyn Nets (squadra di NBA della sua città d’origine) e, da qualche anno di diventare persino un agente sportivo.

Jay-Z ha infatti fondato nel 2008 la Roc Nation, quella che in origine era solamente un’etichetta discografica si è presto trasformata in un’agenzia che cura anche l’immagine di alcuni sportivi, tra cui Kyrie Irving, Kevin De Bruyne, Jordan e Romelu Lukaku.

Il suo patrimonio, secondo i dati riportati da Forbes nel 2021, raggiunge gli 1,4 miliardi di dollari. Una cifra monstre, generata dalle sue doti e dal grande impegno profuso nella musica e non solo.

L’amicizia con Lukaku

Lukaku attaccante
Lukaku, attaccante dell’Inter (Getty Images)

Poco prima del 2018, Romelu Lukaku è entrato a far parte della Roc Nation ed è in quell’anno che ha avuto l’occasione di incontrare per la prima volta Jay-Z di persona. Nel backstage di un concerto al MetLife Stadium nell’East Rutherford nel New Jersey, i due hanno avuto modo di parlarsi.

Lukaku, ha raccontato Jay-Z, che ha subito iniziato a cantare a memoria una strofa di una canzone del primo album del rapper. Un pezzo anche particolarmente difficile da conoscere e ricordare. Il cantante statunitense ha svelato di aver sgranato gli occhi ed affermato: “E questo da dove salta fuori?”.

Entrambi condividono una forte passione per la musica e quello che ha colpito particolarmente Jay-Z è stato il forte attaccamento di Lukaku alla sua famiglia. Dal fratello Jordan, ai genitori, all’importanza dell’educazione. Il rapper ha da sempre ammirato la sua tenacia.

Lo stesso cantante ha anche raccontato un aneddoto relativo al trasferimento di Lukaku all’Inter. I due ne avevano iniziato a parlare mesi prima dell’ufficialità e fu stesso Jay-Z a convincerlo ulteriormente di trasferirsi a Milano. Insomma, un rapporto sincero, che lo stesso Big Rom ha confermato in una recente intervista: “Aspetto Jay-Z a San Siro per festeggiare con lui”.