Juventus-Napoli si gioca? La decisione UFFICIALE

Il Napoli continua a far registrare diversi positivi nel gruppo squadre. Il match contro la Juventus è a rischio rinvio? Il punto della situazione

juventus napoli
Il pallone della Serie A (Foto LaPresse)

Il Napoli, nelle ultime ore, ha comunicato la positività al Covid-19 di Luciano Spalletti e di Alex Meret. Il club partenopeo ad ogni modo, salvo comunicazioni dell’ultima ora da parte dell’ASL, partirà nel pomeriggio alla volta di Torino.

Il match contro la Juventus è in programma domani sera alle 20.45 e, come detto, la squadra raggiungerà il Piemonte in serata.

Juventus-Napoli si gioca: il comunicato dell’ASL

Un'azione di Napoli-Juventus
Un’azione di Napoli-Juventus (Foto LaPresse)

L’ASL 1 di Napoli, pochi minuti fa, ha diramato un comunicato ufficiale che recita: “In merito all’accertato focolaio di positività al Covid-19 relativo alla SSC Napoli, l’ASL Napoli 1 Centro rende noto che alla conclusione dell’indagine epidemiologica è stata confermata la presenza di diverse positività, anche nell’ambito del gruppo squadra, e che per tutti i soggetti risultati positivi è stato disposto l’isolamento. Per i contatti stretti individuati è invece stato disposto il rispetto di quanto previsto al punto 1 della Circolare del Ministero della Salute n°60136 del 30.12.2021”.

Leggi anche->Djokovic, la deroga per l’Australian Open fa discutere: la stoccata dell’ex Juventus è esemplare

Dunque, domani il Napoli sarà guidato da Marco Domenichini, vice di Spalletti. I partenopei, tra calciatori in Coppa d’Africa e positivi al Covid-19, sono letteralmente decimati. Le scelte di formazione, per questa ragione, sono forzate. In porta ci sarà Ospina, in difesa spazio a Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e Ghoulam. A centrocampo Demme e Lobotka con Politano, Zielinski e Insigne dietro a Mertens.

Leggi anche->Sarah Felberbaum e Leone: la rivelazione sulla fantasia di De Rossi

Le probabili formazioni

Queste le probabili scelte di Allegri e Domenichini:

Probabile formazione Juventus(4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Rugani, Alex Sandro; Bernardeschi, McKennie, Locatelli, Rabiot; Morata, Chiesa.

Probabile formazione Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Ghoulam; Lobotka, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens