Lukaku, Tuchel a sorpresa: “Dovrebbe tornare al…”

Il tecnico del Chelsea, Thomas Tuchel, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha parlato di Romelu Lukaku. Leggi le sue parole

Il Chelsea, dopo la sconfitta maturata in Champions League contro il Real Madrid, è pronto rituffarsi con determinazione in Premier League. I Blues, domani pomeriggio, sfideranno il Southampton nel match valido per la 32^ giornata e urge una risposta anche in campionato, visto la sonora sconfitta contro il Brentford della settimana scorsa.

Lukaku
Romelu Lukaku e Thomas Tuchel (Foto LaPresse)

Gli uomini di Tuchel, in questo rush finale di stagione, sono chiamati a “proteggere” quantomeno il terzo posto: Tottenham e Arsenal sono lì a -5 e con otto partite da disputare tutto è ancora in bilico.

Intanto, il tecnico teutonico ha parlato in conferenza stampa dove ha presentato il match di domani contro i Saints. Immancabile, come da settimane a questa parte, una domanda su Romelu Lukaku. Il belga ha perso il posto da titolare e negli ultimi giorni si è vociferato con insistenza di un suo probabile ritorno all’Inter. 

Tuchel su Lukaku: “Gli manca solamente…”

Tuchel e Lukaku a colloquio (Foto LaPresse)

Tuchel, in maniera decisamente diretta, ha risposto così ad una domanda relativa al momento che sta attraversando il belga: “Non c’è niente che gli servirebbe di più al mondo di un gol per restituirgli autostima e fiducia in sé stesso. Mercoledì ha avuto una buona occasione e una d’oro, senza che sia riuscito a sfruttarne una. Posso assicurare, però, che Romelu si allena con grinta e professionalità. Non sta pensando al mercato”. 

L’allenatore tedesco ha poi parlato del momento, non propriamente felice, della sua squadra: “Non è certo solo per Lukaku che il Chelsea ha perso male queste ultime due partite. E’ lo stato di forma dell’intera squadra che mi allarma. I nostri giocatori sono tornati scarichi dagli impegni con le nazionali”.