Haaland da non credere, lascia subito il Manchester City? L’offerta folle

Erling Haaland da non credere, lascerà subito il Manchester City? Spunta un retroscena clamoroso con un’offerta folle per l’attaccante 

Il trasferimento di Erling Haaland al Manchester City rischia di trasformarsi in uno dei casi più clamorosi nella storia del calciomercato. L’attaccante norvegese, appena approdato in Inghilterra, dal Borussia Dortmund per 60 milioni di euro, potrebbe lasciare subito i Citizens.

Haaland City Real
Erling Haaland, attaccante (Ansa)

In questa stagione Haaland ha realizzato 27 gol in 29 partite giocate e solamente per colpa di un doppio infortunio ha dovuto rinunciare a diverse sfide tra ottobre e febbraio. Il suo rendimento, nonostante i problemi fisici, è stato comunque straordinario come sempre.

Una costanza di rendimento spaventosa, che ha spinto proprio il Manchester City ad un assalto portato a termine con il pagamento della clausola rescissoria già presente nel suo contratto con il Dortmund. Un sogno che si è realizzato per Haaland, che giocherà per il club per cui il padre ha indossato la maglia in passato.

Haaland saluta il Manchester City? Il retroscena pazzesco

Haaland City Real
Erling Haaland, centravanti (Ansa)

Una splendida storia, che potrebbe però andare incontro ad una svolta inaspettata, quanto clamorosa. Secondo quanto riferito da AS, appunto, il Real Madrid avrebbe intenzione di spendere 150 milioni di clausola rescissoria per renderlo il sostituto di Benzema.

Un affare che potrebbe concretizzarsi nel 2024, tra appena due anni, quando l’attaccante francese avrà raggiunto quota 36 anni e con un Haaland ormai del tutto maturato. I Blancos non si sarebbero arresi quindi, nonostante abbiano visto sfumare sia il possibile colpo Mbappé, che quello per il centravanti norvegese.

Se questo scenario dovesse realizzarsi, andremmo incontro ad uno smacco clamoroso per il Manchester City, che si ritroverebbe senza il suo centravanti tanto agognato dopo appena 2 stagioni dal suo arrivo. Intanto, i tifosi dei Citizens non tremano e sono pronti a godersi le gesta dell’attesissimo attaccante, intenzionato a mantenere i suoi numeri anche in un campionato complesso come la Premier League.