Cristiano Ronaldo avvisato, Napoli sogna: il dettaglio stravolge tutto

Continuano i problemi per Cristiano Ronaldo che sta affrontando un momento difficile in casa Manchester United: cosa sta accadendo e qual è la novità a dir poco sorprendente che riguarda il Napoli. 

Ronaldo ha un altro anno di contratto con il Manchester United, ma non giocare la prossima Champions League pesa come un macigno. La scorsa stagione si è conclusa nel peggiore dei modi, da qui le valutazioni del caso. Il rapporto con Erik ten Hag non sarebbe idilliaco, ma adesso ci sarebbe un altro aspetto da analizzare.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo e la novità in casa Napoli (La Presse)

La nuova Premier League ha più di qualche problema e per questo occorre fare molta attenzione. I dettagli sono inequivocabili e adesso ci sarebbe un’altra questione da affrontare a stretto giro. Tutti ne sono al corrente, CR7 incluso, ma i problemi sono praticamente dietro l’angolo.

Cristiano Ronaldo, la sorpresa è dietro l’angolo: cosa sta accadendo

Ronaldo Napoli
Cristiano Ronaldo e il dettaglio in casa Napoli (La Presse)

A parlare della vicenda è Fabio Cannavaro, ex difensore e con una grande passione per la formazione partenopea. In merito alla vicenda del campione portoghese non mancano le novità. L’accostamento al Napoli emerge e parte da un presupposto imprescindibile che è quello della Champions League.

Il messaggio riguarda proprio l’ex Juventus che potrebbe tornare a giocare in Serie A. “Ronaldo al Napoli? C’è la grandissima volontà del calciatore di continuare a giocare la Champions League. Il Napoli è sicuramente una squadra, una società, una piazza che accetterebbe sicuramente ben volentieri un giocatore come Cristiano Ronaldo. Se le cifre sono quelle, sono sicuramente cifre importanti. Osimhen per una questione di età può rappresentare il futuro ma quando si parla di 100 milioni di euro sicuramente è difficile non pensarci“, ha ribadito Cannavaro.

A fine anno ci sarà il Mondiale e Ronaldo vuole essere pronto per la manifestazione calcistica da giocare con la maglia del Portogallo. “Finale inaspettato per Ronaldo? Gioca ancora nel Manchester United, bisogna fare attenzione perché comunque stiamo parlando di un giocatore dello United, che ha uno stipendio importante ma gioca nel Manchester United”, ha concluso l’ex centrale difensivo e Pallone d’Oro conquistato nel 2006 dopo la vittoria del campionato del mondo con l’Italia.