“Mourinho ha già scelto una squadra”, lo rivela il presidente del Lione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:45
Mourinho ha trovato un club
Mourinho ha già l’accordo con un club per tornare ad allenare (Getty Images)

Mourinho, dopo l’esonero col Manchester United e un periodo di stop, è pronto a tornare al timone di una squadra di calcio. Dettaglio tutt’altro che irrilevante, visto che qualche tempo fa proprio lo Special One si era mostrato desideroso di rimettersi in gioco: “Per chi vive di calcio come me, l’assenza dal campo pesa”, ha detto. Sembra arrivato il momento di indossare nuovamente la tuta e smettere gli abiti civili.

Lo rende noto Jean-Michel Aulas, patron del Lione che, dopo l’esonero di Sylvinho, ha provato a contattare proprio l’ex Inter per imbastire la trattativa. Tutto si è risolto con un nulla di fatto, Aulas spiega il perché in poche parole: “Abbiamo avuto uno scambio di messaggi via sms abbastanza lusinghiero. Ma non ha risposto positivamente alla nostra proposta di incontro solo perché ha già scelto un’altra squadra”. Le parole, diffuse da Eurosport.fr, hanno fatto il giro del Web e non solo.

Mourinho torna ad allenare: Real e Tottenham le maggiori indiziate

Adesso chiunque si chiede quale club sarà nel destino di José Mourinho, il tecnico ha già scelto la destinazione, evidentemente, manca solo sciogliere la riserva. Andando per esclusione, le squadre più indiziate ad un cambio di guida tecnica – al momento – potrebbero essere Tottenham e Real Madrid, Pochettino e Zidane sono sulla graticola, che uno dei due abbia già le valigie in mano non è ancora detto. Certamente questo dettaglio lascia presagire qualche supposizione in più, ma è ancora troppo presto per scoprire le carte.

Leggi anche –> Real Madrid, Mourinho ci ripensa: pronto a sostituire Zidane