Milan, contestazione a San Siro. Striscioni e fischi per Suso e Calhanoglu

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:23
Fischi per Suso e Calhanoglu a San Siro
Milan, contestazione dei tifosi. Suso e Calhanoglu i più fischiati (Getty Images)

Contestazione per il Milan a San Siro. Pioli debutta sulla panchina dei rossoneri contro il Lecce in un clima tesissimo, i tifosi – nonostante la vittoria nel turno precedente col Genoa – sembrano non gradire la partenza tutt’altro che brillantissima della squadra. Uno striscione spicca sugli spalti: “Dalla società al campo: lavorate e battetevi per questa gente che ama il Milan follemente!”. Chiara dichiarazione da parte di un pubblico stufo e in attesa di qualche segnale incoraggiante.

Milan, contestazione dei tifosi: fischi per Suso e Calhanoglu alla lettura delle formazioni

Alle parole si sono aggiunti i fischi, al momento della lettura delle formazioni ufficiali. I più bersagliati sono stati Suso e Calhanoglu, ma la tifoseria non risparmia nessuno. Stesso trattamento anche per Kessie, Ricardo Rodriguez, Borini e Antonio Donnarumma. Nervi tesi alla Scala del Calcio, il pubblico chiede – con ogni modo e mezzo a disposizione – un’inversione di rotta.

Leggi anche –> Milan-Lecce, probabili formazioni: Piatek in dubbio, c’è Paquetà