Champions League, highlights Manchester City-Atalanta: gol e sintesi partita – VIDEO

Manchester City Atalanta

L’Atalanta regge un tempo a casa del Manchester City che, avanti 2-1 all’intervallo, dilaga nella ripresa con la tripletta di Sterling e stravince 5-1. Un risultato pesante per la squadra di Gasperini che resta a zero punti in classifica e si avvicina sempre di più all’eliminazione dalla Champions League. Ci vorrà un miracolo per recuperare Shakhtar o Dinamo Zagabria, al momento seconde avanti di quattro lunghezze. I campioni d’Inghilterra invece restano a punteggio pieno e prenotano il primo posto nel girone.

Champions League, l’Atalanta ne prende 5 dal Manchester City

A sorpresa la partita viene sbloccata dall’Atalanta che al 28′ è avanti con il rigore di Malinovsky. L’ucraino, dopo il fallo procurato da Ilicic, si prende la responsabilità e non tradisce, segnando il primo gol con la Dea. Per sei minuti la squadra di Gasperini vive un sogno, ma è risvegliata dalla doppietta di Aguero. L’argentino infatti ribalta subito il risultato, colpendo al 34′ su assist di Sterling e al 38′ su rigore, preso ancora dal’ex Liverpool. In precedenza il Kun aveva già avuto un paio di occasioni, mettendo a nudo le difficoltà difensive dell’Atalanta che però in ripartenza è sempre pericolosa.

Nel secondo tempo però la squadra di Guardiola alza i ritmi e distrugge l’Atalanta. Nel giro di circa dieci minuti si scatena Sterling che realizza una tripletta, fissando il punteggio sul 5-1 e mettendo al tappeto gli ospiti. Una severa lezione di calcio per i ragazzi di Gasperini, che escono con le osse rotte da questa trasferta e con molta probabilità dicono addio alle minime speranze di qualificazione. Oggi in campo la differenza è stata evidente, il passivo ha confermato che in questi palcoscenici, per evitare figuracce, c’è ancora tanto da lavorare.

Manchester City-Atalanta, video highlights Champions League

Per vedere gli highlights di Manchester City-Atalanta con gol e sintesi partita – CLICCA QUI

Leggi anche – Gasperini attacca la Lazio: “Il comunicato sui rigori è demenziale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *