Serie A, Lecce-Juventus 1-1: pari di rigore, Mancosu risponde a Dybala. Bianconeri spreconi

LIVE Lecce-Juventus, risultato in diretta tempo reale

Serie A, Lecce-Juventus 1-1. Allo stadio Via del Mare la squadra di Maurizo Sarri non riesce ad andare oltre il pareggio. I bianconeri hanno dovuto fare i conti con un avversario più ostico del previsto. Dopo essere passati in vantaggio con il penalty realizzato da Dybala, la Juventus è stata raggiunta da Mancosu (anche lui su rigore).

Nella prima frazione di gioco la Juventus ha dominato gli avversari. Al 16′ i bianconeri si sono visti annullare la rete del vantaggio siglata da Higuain per fuorigioco (decisione corretta). Pipita che ha avuto un’altra opportunità al 22′, ma il suo diagonale è terminato di poco a lato. Dopo quattro minuti è stato Gabriel ad impedire alla Juve di passare in vantaggio, con un super intervento sulla conclusione ravvicinata di Dybala.

Nella ripresa la Juventus ha beneficato subito di un calcio di rigore per un fallo di Petriccione su Pjanic. Sul dischetto è andato Dybala che non ha sbagliato. Dopo sei minuti, però, l’ingenuità di De Ligt ha permesso al Lecce di rientrare in partita: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il difensore olandese ha commesso un fallo di mano in area. Per Valeri non ci sono stati dubbi: rigore per i giallorossi. Dagli undici metri è andato Mancosu che, con freddezza, ha spiazzato Szczesny. La Juventus ha continuato a spingere alla ricerca del gol partita, ma i tentativi di Bernardeschi (palo), Bonucci, Dybala e Higuain non sono andati a buon fine.

Leggi anche -> Serie A, Highlights Lecce-Juventus: gol e sintesi del match – Video

Lecce-Juventus 1-1 (rig. Dybala 50′, rig. Mancosu 56′)

Lecce-Juventus 1-1, il racconto del match

90+8′- l’arbitro fischia la fine del match: Lecce-Juventus 1-1

90+6′- Juventus vicina al vantaggio: Higuain, servito in area da Cuadrado, ha tentato di sorprendere Gabriel sul primo palo, ma il portiere giallorosso è andato giù bene e ha respinto

90+4′- calcio d’angolo per i bianconeri: nessun pericolo per la difesa giallorossa

90+2′- tiro dalla bandierina per la Juventus: sfera messa fuori da Rossettini

90+2′- problemi per Bentancur: il centrocampista uruguaiano è caduto male. Giocatore di nuovo in campo

90′- ci saranno 7′ di recupero

90′- Higuain dalla distanza: palla altissima sopra la traversa

88′- calcio d’angolo per i bianconeri: Babacar ha allontanato il pericolo

88′- cartellino giallo per Lapadula: l’attaccante del Lecce è stato punito per aver allontanato la palla

87′- decimo corner per la Juventus: il colpo di testa di De Ligt è stato bloccato senza problemi da Gabriel

85′- Juventus momentaneamente in dieci

84′- problemi per Higuain: l’argentino è finito a terra dopo il violento scontro con Gabriel. Necessario l’intervento dello staff medico

81′- tiro dalla bandierina per il Lecce: palla messa fuori da De Ligt

79′- ammonito Bernardeschi: l’esterno bianconero ha interrotto il contropiede avversario

77′- occasione per Juventus: la conclusione a giro di Dybala è terminata di poco a lato del palo sinistro

77′- cross dalla sinistra di Tabanelli, palla allontanata da Szczesny

75′- Juventus vicina al vantaggio: sugli sviluppi della punizione, la sfera è terminata sui piedi di Bonucci che, da due passi, ha calciato alto

74′- ammonito anche Sarri: proteste eccessive da parte del tecnico della Juve

73′- cartellino giallo per Mancosu: l’attaccante del Lecce ha commesso un brutto fallo su Khedira

72′- cambio anche per la Juve: Rabiot prende il posto di Emre Can

71′- sostituzione per il Lecce: fuori Meccariello, dentro Rispoli

70′- Cuadrado ha cercato un compagno nel mezzo con un cross arretrato, ma la palla è stata messa fuori dalla difesa avversaria

69′- gioco fermo: problemi per Meccariello. Crampi per il terzino giallorosso

66′- cambio forzato per la Juve: fuori Pjanic (problema muscolare), dentro Khedira

66′- cross dalla sinistra di Calderoni per Lapadula, il colpo di testa dell’attaccante giallorosso è teminato direttamente tra le mani di Szczesny

65′- problemi per Pjanic: il centrocampista della Juve non sembra in grado di proseguire il gioco

63′- ancora Juventus in avanti: la conclusione di Bernardeschi è finita di poco oltre la traversa

62′- Palo colpito dalla Juventus! Lancio di Alex Sandro per Bernardeschi, l’esterno bianconero dopo aver saltato il portiere avversario ha calciato sul palo sinistro

58′- sostituzione anche per il Lecce: Tabanelli prende il posto di Majer

58′- primo cambio per la Juve: fuori Danilo, dentro Cuadrado

56′- GOOOL! Il Lecce pareggia con Mancosu. L’attaccante giallorosso ha spiazzato Szczesny con un tiro perfetto. Salentini di nuovo in partita

55′- calcio di rigore per il Lecce! Fallo di mano di De Ligt

55′- Lecce vicino al pareggio: Mancosu ha provato a sorprendere Szczesny con una conclusione potente sul primo palo, ma il portiere polacco ha respinto con reattività

50′- GOOOL! La Juventus passa in vantaggio con Dybala. L’argentino ha piazzato la palla all’angolino basso di destra

49′- Calcio di rigore per la Juve! L’intervento del centrocampista giallorosso è avvenuto all’interno dell’area di rigore

49′- l’arbitro Valeri consulta il VAR per il contatto tra Petriccione e Pjanic

48′- punizione per la Juve dal limite dell’area:

47′- calcio d’angolo per la Juve: sugli sviluppi, la palla è terminata sui piedi di Pjanic che è stato atterrato in maniera irregolare da Petriccione

46′- primo cambio per il Lecce: fuori Farias, dentro Lapadula

46′- inizia la ripresa

Lecce-Juventus 0-0. I primi 45′ si sono conclusi in parità. Da segnale il gol annullato alla Juventus per una posizione irregolare di Gonzalo Higuain.

45+2′- finisce il primo tempo: Lecce-Juventus 0-0

45+2′- cross dalla destra di Farias per Mancosu, Bonucci ha fatto buona guardia e ha allontanato il pericolo

45′- ci saranno 2′ di recupero

42′- Juventus pericolosa: Dybala ha visto la sovrapposizione di Danilo e lo ha servito, in seguito il brasiliano ha crossato nel mezzo per Bernardeschi, ma l’esterno bianconero è arrivato in ritardo, gettando al vento una buona opportunità

40′- calcio d’angolo per la Juve: palla allontanata dal colpo di testa di Babacar

39′- Juve in avanti: Dybala ha servito Bernardeschi al limite, il tiro dell’esterno bianconero è terminato sul fondo. Decisiva la deviazione di un difensore

34′- Lecce in avanti con Tachtsidis: il mancino dai 25 metri del greco è uscito abbondantemente alla sinistra di Szczesny

32′- la conclusione dalla distanza di Farias è terminata lontanissima dalla porta difesa da Szczesny

29′- tiro dalla bandierina per i bianconeri: sugli sviluppi, Pjanic ha servito Dybala sulla destra, l’argentino ha provato un sinistro a giro sul secondo palo, ma la sfera è uscita non di molto

26′- occasione Juventus: imbucata di Bernardeschi per Dybala, la Joya a tu per tu con Gabriel ha provato a piazzare la palla all’angolino basso di destra, ma il portiere giallorosso si è superato e ha respinto in corner

25′- ancora bianconeri vicini al vantaggio: Dybala ha provato a superare Gabriel con un sinistro a giro dal limite, ma la palla è finita di poco oltre la traversa

22′- occasione Juventus: Dybala ha servito Higuain sul versante destro dell’area di rigore, il diagonale dell’argentino è terminato di un soffio a lato del palo sinistro

21′- Lecce insidioso: il tiro dal limite di Petricione è terminato altissimo sopra la traversa

20′- calcio di punizione per la Juventus: la difesa giallorossa ha allontanato il pericolo

18′- cartellino giallo anche per Rossettini

16′- Gol annullato alla Juventus! Dopo il Silent Check del VAR, il direttore di gara ha annullato la rete bianconera per una posizione irregolare di Higuain

15′- GOOOL! La Juventus passa in vantaggio con Higuain. Il Pipita ha raccolto il cross basso dalla sinistra di Alex Sandro e, da due passi, ha insaccato in rete

13′- cartellino giallo per Calderoni: il terzino giallorosso ha commesso fallo su Dybala

12′- corner per la Juventus: il colpo di testa di Bonucci è terminato di poco a lato

8′- occasione Juve: cross basso di Emre Can per Bernardeschi, la conclusione dell’esterno bianconero è stata murata da un difensore avversario. Sulla respinta è arrivato Dybala, ma anche il suo tentativo è stato neutralizzato dall’intervento di difensore giallorosso

7′- il cross dalla sinistra di Petriccione è terminato direttamente tra le mani di Szczesny

6′- calcio d’angolo per il Lecce: nessun pericolo per la difesa bianconera

2′- occasione Lecce: Majer ha provato a sorprendere Szczesny con un tiro al volo dal limite, il portiere polacco, però, ha respinto con i pugni

2′- primo squillo della Juve: la conclusione di Emre Can è terminata solo sull’esterno della rete

1′- inizia il match

14:59- Lecce e Juventus fanno il loro ingresso in campo

14:55- squadre nel tunnel

14:45- Danilo a Sky Sport: “Sono molto contento, non è stato facile stare fuori quattro settimane, ora sono pronto. Abbiamo fatto una striscia di vittorie molto importante, ma vogliamo vincere ancora. Oggi farà caldo anche per il Lecce, loro sono una buona squadra, ma siamo pronti”

14:45- sono 30 i precedenti tra Lecce e Juventus. Il bilancio è favorevole ai bianconeri con 19 vittorie, 7 pareggi e 4 ko

14:13- Formazione ufficiale Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Farias; Mancosu; Petriccione, Babacar. All. Liverani

14:13- Formazione ufficiale Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Bentancur; Bernardeschi; Dybala, Higuain. All.: Sarri

Lecce-Juventus, come arrivano le squadre

Quest’oggi, alle ore 15:00, allo stadio Via del Mare si giocherà il primo anticipo della 9^ giornata di Serie A tra Lecce e Juventus. Attualmente i salentini sono sedicesimi con 7 punti (2 vittorie, un pareggio e 5 sconfitte). I bianconeri, invece, sono al comando della classifica a quota 22 (7 vittorie e un pareggio). La squadra di Liverani arriva a questa sfida con il morale alle stelle. Dopo due sconfitte consecutive subite per mano di Roma e Atalanta, nell’ultima giornata di campionato i giallorossi sono riusciti a strappare un pareggio insperato sul campo del Milan. Decisiva la rete di Calderoni nei minuti di recupero. Finora, però, il rendimento interno del Lecce è stato davvero deludente. I salentini, infatti, sono l’unica squadra del campionato che ha perso tutte e tre le partite giocate tra le mura amiche, segnando una sola rete e subendone ben sei.

La Juventus, dal canto suo, sta attraversando un periodo di grande forma. Tra i top cinque campionati europei, i bianconeri sono l’unica squadra insieme al Wolfsburg ad essere ancora imbattuta. La ‘Vecchia Signora’, inoltre, giunge a questo match dopo la splendida rimonta compiuta ai danni della Lokomotiv mosca in Champions League. Sotto di un gol alla fine del primo tempo, la Juve è stata in grado di ribaltare il risultato grazie alla splendida doppietta di Paulo Dybala.

Finora, lontano dallo Stadium, il rendimento della squadra di Sarri è stato piuttosto positivo (3 vittorie e un pareggio). Al ‘Via del Mare’, poi, la Juventus ha una tradizione favorevole. Nelle 15 sfide giocate sin qui in terra salentina, la ‘Vecchia Signora’ ha fatto registrare 9 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte (l’ultima nel febbraio del 2011). Per questa sfida Maurizio Sarri dovrà rinunciare a Cristiano Ronaldo e non solo. Oltre al portoghese saranno assenti anche: Ramsey, Douglas Costa e Chiellini.

Lecce-Juventus, le probabili formazioni

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu; Falco, Babacar. All. Liverani

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi; Higuain, Dybala. All. Sarri

Arbitro: Paolo Valeri. Assistenti: Stefano Alassio e Giacomo Paganessi. Quarto uomo: Luca Massimi. Al VAR ci sarà Fabrizio Pasqua coadiuvato da Rodolfo Di Vuolo.

Leggi anche -> Juventus, Sarri: “Cristiano Ronaldo ha bisogno di riposo. Dybala? Mai dubitato di lui”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *