Roma-Napoli, pagelle e voti Gazzetta dello Sport: Zaniolo-Pastore show, male Koulibaly-Manolas

pastore
Roma-Napoli, pagelle e voti Gazzetta dello Sport: Zaniolo-Pastore show, male Koulibaly-Manolas

Vince la Roma lo scontro diretto col Napoli per un posto in Champions League, e manda gli azzurri in crisi. Giallorossi in serie positiva, con una prova convincente. Per il Napoli una classifica pericolosa: fuori dalla lotta scudetto e anche dalla zona Champions. Dopo due pareggi è arrivata la sconfitta all’Olimpico, e ora Ancelotti dovrà intervenire per risollevare i partenopei.

Roma-Napoli, voti e pagelle Gazzetta dello Sport

Nei voti della Gazzetta dello Sport la Roma viene premiata, ma non mancano le insufficienze. I migliori sono Veretout e Zaniolo, autori dei gol, ma con loro c’è anche Pastore: il loro voto è 7. Sufficienze piene per Pau Lopez, Smalling, Mancini, Kluivert e Dzeko. Bocciati, invece, Kolarov (che ha sbagliato un rigore) e Cetin (espulso) entrambi con un severo 5. Nel Napoli si salvano in pochi, ma spicca il 7,5 a Meret che ha parato un rigore. Si prendono 5 Manolas e Koulibaly, ma il peggio è Mario Rui con 4,5. Sufficienza per Insigne, un 6,5 va a Lozano, Zielinski e Milik.

ROMA: Pau Lopez 6,5, Spinazzola 6, Cetin 5, Smalling 6,5, Kolarov 5, Mancini 6,5, Veretout 7, Zaniolo 7, Pastore 7, Kluivert 6,5, Perotti 6, Dzeko 6,5.

NAPOLI: Meret 7,5, Di Lorenzo 5,5, Manolas 5, Koulibaly 5, Mario Rui 4,5, Callejon 5, Lozano 6,5, Zielinski 6,5, Ruiz 5, Insigne 6, Mertens 5,5, Llorente 5,5, Milik 6,5

Leggi anche – Serie A, Highlights Roma-Napoli: gol e sintesi del match – Video

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *