Kean, non solo Milan. La Sampdoria lo vuole in prestito a gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:15
Kean, non solo Milan. La Sampdoria lo vuole in prestito a gennaio
Kean, non solo Milan. La Sampdoria lo vuole in prestito a gennaio

Continua a tenere banco il futuro di Moise Kean. L’avventura del giovane attaccante classe 2000 con la maglia dell’Everton non è certo iniziata nel migliore dei modi. Dopo le prime 14 uscite stagionali, l’ex giocatore della Juventus ha totalizzato soltanto 425′, giocando titolare solo contro Wolverhampton e Sheffield. Lo scarso impiego ha inciso negativamente sul rendimento del numero 27, il quale è ancora alla ricerca del suo primo gol in terra inglese. Nell’ultimo periodo, poi, sembrerebbe che Kean abbia assunto dei comportamenti poco graditi alla società. Dietro alle esclusioni contro Brighton, Tottenham e Southampton (in questo caso il giovane attaccante è stato relegato addirittura in tribuna) ci sarebbero i continui ritardi in allenamento.

Kean, non solo Milan: c’è anche la Sampdoria

Visto che il matrimonio tra Kean e l’Everton fatica a decollare, il procuratore del giocatore, Mino Raiola, avrebbe intenzione di riportare il suo assistito nel massimo campionato italiano. Nei giorni scorsi si è parlato di un possibile interessamento del Milan. L’ex attaccante della Juve potrebbe rappresentare la giusta soluzione per risanare un reparto, quello offensivo, apparso sinora in seria difficoltà. A quanto pare, però, i rossoneri non sono l’unica squadra interessata a Kean. Stando a Sky Sport, sull’ex bianconero ci sarebbe anche la Sampdoria. Per la squadra di Claudio Ranieri si tratterebbe di una risorsa importante. Kean potrebbe essere il giocatore ideale da affiancare a Fabio Quagliarella nel tentativo di rilanciare un attacco finora poco prolifico e privo di idee. I blucerchiati starebbero pensando ad un prestito gratuito fino a giugno. Vedremo, i prossimi mesi saranno decisivi. Nel frattempo, però, la Samp ha messo nel mirino un altro giocatore di livello: Alessandro Florenzi.

Leggi anche -> Juventus, Kean rivela: “Cristiano Ronaldo mi ha consigliato di andare all’Everton”