Milan, Suso nella braccia di Raiola: senza rinnovo può partire

Milan, Suso nella braccia di Raiola: senza rinnovo può partire
Milan, Suso nella braccia di Raiola: senza rinnovo può partire

Ha fatto notizia il cambio di agente dell’esterno del Milan Suso. Addio al suo procuratore Lucci: c’è Mino Raiola nel suo destino, come si legge oggi sul Corriere dello Sport.

Suso si affida a Raiola: chiederà il rinnovo, altrimenti può dire addio

Lo spagnolo cambia agente, affidandosi all’ex pizzaiolo, che in seno al Milan gestisce già gli interessi di Donnarumma, Bonaventura e Romagnoli. Con Suso Raiola prende un calciatore che vive un momento particolare: pochissimi lampi in questa stagione (il gol decisivo contro la Spal) ma poi ombre, critiche e anche la panchina. La strategia di Raiola è di rilanciare Suso, cominciando a chiedere il rinnovo contrattuale. E’ questa la “tipica” mossa del super agente, che altrimenti comincerà a guardarsi intorno per la cessione la prossima estate. Il Milan continua a valutare Suso tra i 35 e i 40 milioni di euro: valutazione che può calare visto che lo spagnolo ancora non ha “ingranato”.

Leggi anche – Suso si separa dall’agente Lucci: rinnovo con il Milan o cessione per lo spagnolo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *