Torino-Inter 0-3, Lautaro, De Vrij e Lukaku: nerazzurri a -1 dalla Juve

Torino-Inter 0-3, Lautaro, De Vrij e Lukaku: nerazzurri a -1 dalla Juve
Torino-Inter 0-3, Lautaro, De Vrij e Lukaku: nerazzurri a -1 dalla Juve

Serie A, Torino-Inter 0-3. Allo stadio Grande Olimpico di Torino i nerazzurri conquistano il settimo successo stagionale in trasferta. A decidere le sorti del match le reti di Lautaro Martinez, De Vrij e Lukaku. Grazie a questo risultato la squadra di Conte si è riportata a -1 dalla Juventus (quest’oggi vincitrice contro l’Atalanta). Altro ko, invece, per il Torino. I granata, ora, sono quattordicesimi con 14 punti, a +4 sulla zona retrocessione.

Nonostante la pioggia battente il primo tempo è stato ricco di emozioni. Al 12’, Lautaro Martinez ha sfruttato una disattenzione della difesa avversaria e, con il destro, ha trovato la rete del vantaggio nerazzurro. La reazione del Torino non si è fatta attendere: al 28’ Ansaldi ha impegnato Handanovic con un tiro da posizione defilata. Un minuto più tardi è stato NKoulou a rendersi pericoloso: sugli sviluppi di un corner, la palla è terminata sui piedi del difensore granata che, dopo essersi girato con rapidità, ha calciato con il destro. Per fortuna dell’Inter però la palla è terminata alta di un soffio. Nonostante il pressing granata, al 32’ la squadra di Conte ha trovato il raddoppio con De Vrij: sugli sviluppi di un corner, l’olandese ha ricevuto palla sul secondo palo da Brozovic e, con il sinistro, ha trovato il tap-in vincente.

Nella ripresa il Torino ha provato a rientrare subito in partita con Izzo, ma il colpo di testa del centrale granata è terminato alto non di molto. Al 55′, allora, l’Inter ha messo il sigillo al match con il decimo gol in campionato di Lukaku: il belga ha freddato Sirigu con un diagonale pazzesco. Dopo il 3-0, i granata sono spariti dal campo. L’unico squillo c’è stato al 66′ con la punizione calciata da Simone Verdi (bravo Handanovic a deviare in corner). In seguito, l’Inter ha amministrato il vantaggio con maestria, portando a casa l’undicesima vittoria stagionale.

Leggi anche -> Serie A, highlights Torino-Inter: gol e sintesi partita – VIDEO

Torino-Inter 0-3 (Lautaro 12′, De Vrij 32′, Lukaku 55′)

Torino-Inter 0-3, il racconto del match

90+2′- l’arbitro fischia la fine del match: Torino-Inter 0-3

90′- ci saranno 2′ di recupero

88′- tiro dalla bandierina per il Torino: palla messa fuori dalla retroguardia dell’Inter

83′- occasione Inter: Lukaku è rientrato sul sinistro e ha calciato. Palla a lato di un soffio

79′- calcio di punizione per il Torino all’altezza del vertice sinistro del’area di rigore: cross totalmente fuori misura. Nessun pericolo per la difesa nerazzurra

73′- ammonito anche Aina: il numero 34 ha commesso fallo su Candreva

72′- calcio d’angolo per il Torino: nessun pericolo per la difesa nerazzurra

71′- sostituzione per il Toro: Berenguer prende il posto di Baselli

70′- Torino in avanti: il destro dai 20 metri di Ansaldi è terminato alto di un nonnulla

69′- cambio per l’Inter: fuori Lautaro Martinez, dentro Candreva

66′- occasione Torino: la punizione calciata da Verdi è stata deviata in corner dal buon intervento di Handanovic

65′- punizione per il Torino dai 25 metri

64′- cartellino giallo per Skriniar: il difensore slovacco ha fermato Izzo in maniera irregolare

61′- calcio d’angolo per l’Inter: nessun pericolo per la difesa del Torino

60′- cartellino giallo per Izzo: il difensore granata ha commesso fallo su Lautaro

59′- il Torino tenta la reazione con Lukic: il destro dal limite del serbo è terminato direttamente tra le braccia di Handanovic

58′- cartellino giallo per D’Ambrosio

56′- cambio per il Torino: Aina prende il posto di Bremer

55′- GOOOL! L’Inter cala il tris con Lukaku. Servito sulla destra da Brozovic, dopo aver disorientato un avversario con un doppio passo, il belga ha lasciato partire un diagonale perfetto che si è insaccato all’angolino basso di sinistra

50′- occasione Inter: lancio in profondità di Brozovic per Lautaro, l’argentino ha appoggiato di prima per Lukaku che, a tu per tu con Sirigu, ha tentato un tiro piazzato. Il portiere granata, però, ha detto no con un grande intervenuto. Al termine dell’azione l’arbitro ha fermato il gioco per una posizione irregolare del belga

48′- occasione Torino: sugli sviluppi della punizione, Izzo ha provato a superare Handanovic con un colpo di testa molto insidioso. La palla però è uscita di un soffio

48′- punizione per il Torino sulla sinistra:

46′- riprende il match

Torino-Inter 0-2. Il primo tempo si è concluso con i nerazzurri avanti grazie ai gol di Lautaro e De Vrij.

45+3′- fine primo tempo: Torino-Inter 0-2

45+3′- cambio Inter: Borja prende il posto di Barella

45+3′- miracolo di Handanovic: cross basso dalla destra di Verdi per De Silvestri, il difensore granata è stato anticipato da Godin che per poco non incappava in una sfortunata autorete

45+2′- corner per il Torino: il tiro di Ansaldi è stato deviato ancora in corner

45′- ci saranno 3′ di recupero

44′- problemi per Barella: Inter momentaneamente in dieci

42′- Inter vicina al gol: Lukaku ha servito sulla destra Barella, il centrocampista nerazzurro, dopo aver controllato, ha lasciato partire un destro violento. Ancora una volta, però, Sirigu ha respinto con un grande intervento

42′- altro tiro dalla bandierina per il Torino: palla messa fuori da Vecino

40′- calcio di punizione per il Torino dai 30 metri: palla deviata in corner da Godin

38′- Verdi ha aperto per Ansaldi sulla sinistra, l’argentino ha provato a servire un compagno di prima intenzione, ma il suo passaggio è risultato impreciso

35′- cartellino giallo per Lautaro Martinez: l’argentino ha calciato in porta a gioco fermo

32′- GOOOL! L’Inter raddoppia con De Vrij. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Brozovic ha servito sul secondo palo De Vrij che, tutto solo, ha trovato il tap-in vincente con il sinistro

31′- Inter vicina al raddoppio: cross dalla sinistra di Brozovic per Lukaku, il colo di testa del centravanti nerazzurro è stato respinto da un miracolo di Sirigu

29′- ancora Toro in avanti: sugli sviluppi del corner, la palla è terminata sui piedi di NKoulou che, dopo essersi girato con rapidità, ha calciato con il destro. Palla alta di un soffio

28′- occasione per il Torino: Ansaldi ha provato a sorprendere Handanovic con un tiro da posizione defilata. Il portiere nerazzurro, però, ha respinto con reattività

26′- Lukic ha cercato Zaza con un cross teso nel mezzo, il numero 11 però è stato anticipato da un difesero avversario

23′- l’arbitro ferma il gioco per una posizione irregolare d Zaza

20′- scintille tra NKoulou e Lautaro: l’argentino è terminato a terra dopo aver ricevuto un colpo dal difensore avversario

17′- calcio d’angolo per i granata: il cross di Baselli verso il secondo palo è stato allontanato dal colpo di testa di D’Ambrosio

14′- punizione per il Torino all’altezza della bandierina del calcio d’angolo di sinistra: palla messa fuori da De Vrij

12′- GOOOL! L’Inter passa in vantaggio con Lautaro. Servito in profondità da Vecino, il ‘Toro’ è entrato in area e ha freddato Sirigu con un destro chirurgico indirizzato all’angolino basso di sinistra

11′- Belotti è costretto a lasciare il campo: al suo osto entrerà Zaza

10′- ancora problemi per Belotti

9′- corner per l’Inter: dopo un batti e ribatti la palla è terminata sui piedi di Lautaro che, di prima, ha calciato. Palla respinta ancora in corner da un difensore avversario

7′- Torino insidioso: cross dalla sinistra di Ansaldi, Handanovic ha respinto con un buon intervento a mano aperta

5′- problemi per Belotti: dopo il contrasto aereo con Skriniar, il ‘Gallo’ è caduto male sul fianco. L’attaccante granata sembra in grado di proseguire

4′- ottima chiusura di Bremer su Lukak

3′- altro tiro dalla bandierina per i granata: la palla ha attraversato tutta l’area pericolosamente

2′- calcio d’angolo per il Torino: palla allontanata da D’Ambrosio

1′- È iniziata Torino-Inter

20:50- ci siamo: Torino e Inter fanno il loro ingresso in campo

20:49- calcio d’inizio slittato di qualche minuto: gli assistenti stanno togliendo l’acqua attorno alla bandierina del calcio d’angolo

20:45- squadre nel tunnel

20:45- pioggia battente all’Olimpico Grande Torino

20:37- Marotta a Dazn: “Siamo in perfetta sintonia. La rosa è limitata dal punto di vista numerico, ma il mercato di gennaio è povero di idee, le opportunità sono poco soddisfacenti. Nonostante ciò siamo disponibili a cogliere le opportunità”

19:33- Formazione ufficiale Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; De Silvestri, Baselli, Lukic, Meité, Ansaldi; Verdi, Belotti. All.: Mazzarri

19:33- Formazione ufficiale Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, Skriniar, De Vrij; D’Ambrosio, Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

Questa sera, alle ore 20.45, allo stadio Olimpico Grande Torino, i granata ospiteranno l’Inter di Antonio Conte, match valevole per la 13^ giornata di Serie A. La squadra allenata da Walter Mazzarri, attualmente, occupa l’undicesima posizione a quota 14 (4 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte). I nerazzurri, invece, sono al secondo posto con 31 punti (10 vittorie, un pareggio e una sconfitta). Prima della sosta per le Nazionali, il Torino ha spezzato un digiuno di vittorie che durava da quasi due mesi, superando il Brescia con un rotondo 4-0. Per la squadra di Mazzarri sarebbe importante tornare al successo anche in casa, dove l’ultimo acuto è datato addirittura 26 settembre (2-1 contro il Milan).

Sono 154 i precedenti tra Torino e Inter. Il bilancio vede i nerazzurri avanti con 66 vittorie, 50 pareggi e 38 sconfitte. All’Olimpico, invece, le due squadre si sono affrontate in 77 occasioni. In questo caso a farla da padrone è l’equilibrio: sia il Toro che l’Inter, infatti, hanno conquistato 27 successi a testa (23 le partite terminate con il segno X). I nerazzurri non vincono a Torino dall’8 novembre 2015 (1-0 con gol di Kondogbia). In seguito hanno collezionato soltanto un pareggio e due sconfitte. Se consideriamo anche le partite giocatesi al ‘Meazza’, poi, la squadra di Conte non supera i granata da ben cinque partite consecutive.

Torino-Inter, le probabili formazioni

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Aina, Meite, Rincon, Ansaldi; Lukic, Berenguer; Belotti. All. Mazzarri

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, D’Ambrosio; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

Arbitro: Maresca

Leggi anche -> Gianni De Biasi: ESCLUSIVA: “Inter, Conte sa che la rosa è inadeguata. Napoli delusione. Cagliari in Europa con Pavoletti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *