Balotelli, gol numero 50: “Per me conta salvare il Brescia”

Balotelli, gol numero 50: "Per me conta salvare il Brescia"
Balotelli, gol numero 50: “Per me conta salvare il Brescia”

Mario Balotelli ha firmato il primo gol da tre punti come attaccante del Brescia. Una rete speciale, la numero 50 in Serie A, decisiva per battere la Spal e regalare a Corini un successo al suo ritorno in panchina dopo la fallimentare parentesi Grosso. “Per me conta solo salvare il Brescia. E’ questo che ho in testa” ha detto.

“Un gol per i miei figli”

“Far gol è sempre una grande emozione, poi io la gestisco tranquillamente. E’ sempre bello fare gol sotto la curva” ha detto Balotelli a Dazn al termine di Spal-Brescia.

“Abbiamo sofferto molto” ha spiegato Balotelli che, come aveva dichiarato Cellino alle Iene, nasconde una certa fragilità dietro un fisico da guerriero. “La vittoria? Era ora. Ci abbiamo provato anche in partite più difficili di questa, siamo stati sfortunati. Abbiamo altri tre match importanti, speriamo di far bene”. Il Brescia affronterà Lecce e Sassuolo in casa, e il Parma fuori, prima della pausa natalizia.

Anche dal rendimento in queste partite potrebbero dipendere le chances di Balotelli di essere all’Europeo 2020. Tuttavia, l’attaccante non pensa al suo rendimento personale. Ma ha una dedica particolare per il suo gol numero 50 in Serie A: “a mia figlia e mio figlio”.

Leggi anche – Spal-Brescia, immagini e gol della partita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *