Milan, a gennaio torna di moda un centrocampista dell’Arsenal

Xhaka
Milan, Pioli vuole un centrocampista: tentazione svizzera

Il Milan ha bisogno di rinforzi a gennaio, soprattutto a centrocampo: situazione difficile da capire, perché Pioli non vorrebbe perdere nessuno (si parla di un addio di Kessie) ma gli piacerebbe avere un rinforzo.

Milan, l’idea Xhaka per gennaio

Ecco perché la dirigenza rossonera si sta guardando intorno, e lo sta facendo soprattutto in casa Arsenal, dove torna di moda lo svizzero Granit Xhaka. Per il centrocampista classe ’92 questa non è una stagione positiva: rapporti difficili con i tifosi e solo 12 presenze in campionato. Emery lo aveva praticamente fatto fuori, ma col traghettatore Ljunberg ha trovato più spazio. Tuttavia, nulla è bastato a confermargli la fascia di capitano, che gli è stata tolta. L’avvenimento ha provocato tensione nel giocatore e di conseguenza nella tifoseria. Ora tocca ad Arteta valutare il da farsi: il novo tecnico dovrebbe optare per la conferma, ma il Milan è alla finestra. Xhaka fu acquistato dall’Arsenal nel 2016 per ben 45 milioni di euro. Il suo contratto scade nel 2023.

Leggi anche – Milan, ultimatum a Ibrahimovic: i rossoneri sperano ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *