Neymar, ritorno al Barcellona possibile: FIFA alleata del brasiliano

Neymar, ritorno al Barcellona possibile: FIFA alleata del brasiliano
Neymar, ritorno al Barcellona possibile: FIFA alleata del brasiliano

Neymar è stato uno dei giocatori più chiacchierati della scorsa sessione di calciomercato. In estate, dopo appena due stagioni trascorse con il Psg, il brasiliano aveva deciso di lasciare la capitale francese per fare ritorno al Barcellona. Quando tutto sembrava filare liscio verso la chiusura della trattativa, però, ecco il colpo di scena: la dirigenza del Psg ha fatto un passo indietro, impedendo ad O Ney di riabbracciare i suoi ex compagni di squadra.

A distanza di qualche mese, i rapporti tra il talento brasiliano e la società parigina non sembrerebbero essere cambiati. Tant’è che in estate si prospetta un’altra telenovela simile a quella vissutasi durante la scorsa sessione di calciomercato. Questa volta, però, difficilmente il Psg riuscirà a trattenere Neymar. Come rivelato da Roger Torelló, giornalista di Mundo Deportivo, qualora Neymar confermasse la volontà di lasciare la capitale francese per fare ritorno in Spagna, al Barcellona, dalla sua avrebbe una delle clausole presenti nel “Regolamento sullo statuto e sul trasferimento dei giocatori” della FIFA.

Neymar, ritorno al Barcellona? Ci pensa la FIFA

Soddisfatto il cosiddetto ‘periodo protetto’ (consistente “nei primi 3 anni di contratto quando il calciatore ha meno di 28 anni o i primi 2 anni di contratto quando il calciatore ha più di 28 anni”), infatti, il calciatore potrebbe lasciare i parigini in cambio di una cifra calcolata sulla base del costo del suo cartellino e di una serie di ammortamenti.

Il Barcellona, dunque, potrebbe riaccogliere Neymar per una cifra che si aggira attorno ai 180 milioni di euro. Qualora il trasferimento dovesse andare in porto, l’attaccante brasiliano percepirebbe lo stipendio previsto nel precedente contratto, ovvero circa 24 milioni di euro (come pattuito nell’estate del 2017 in occasione della cessione al Psg).

Leggi anche -> Neymar incorona Messi: “E’ il migliore di tutti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *