Cristiano Ronaldo il miglior bomber del decennio, il riconoscimento dell’Uefa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:15
Cristiano Ronaldo il miglior bomber del decennio, il riconoscimento dell'Uefa
Cristiano Ronaldo il miglior bomber del decennio, il riconoscimento dell’Uefa

Cristiano Ronaldo si conferma l’uomo dei record. A poche ore dal nuovo anno, la UEFA ha voluto celebrarlo come il miglior marcatore dell’ultimo decennio. Nelle competizioni europee infatti il fenomeno portoghese ha segnato ben 145 gol, compresi quelli con la Nazionale. Numeri di un altro pianeta, superiori a quelli di Lewandowski (secondo a 101) e Messi che si è fermato a 99 senza contare i centri con l’Argentina. In generale però CR7 rimane il re della Champions League per i titoli vinti ma soprattutto per le marcature personali.

Cristiando Ronaldo è il miglior marcatore della UEFA

La media realizzativa di Ronaldo si è abbassata da quando è arrivato alla Juventus, anche perché l’anno scorso è uscito ai quarti di finale. Nonostante questo è stato il miglior marcatore della UEFA anche nel 2019, davanti a Harry Kane (Tottenham) e Vivianne Miedema (calciatrice dell’Arsenal). E’ il quarto riconoscimento per il portoghese che era stato capocannoniere anche negli anni 2013, 2014 e 2017. In particolare nell’ultima stagione, oltre ai 7 gol in Champions, hanno fatto la differenza i 14 siglati con il Portogallo durante le qualificazione europee e la Nations League.

Leggi anche – Cristiano Ronaldo cambia look e sfoggia il codino a Dubai – FOTO