Calciomercato Milan, Rebic verso l’Eintracht. Borini può rescindere

Calciomercato Milan, Rebic verso l’Eintracht. Borini può rescindere
Calciomercato Milan, Rebic verso l’Eintracht. Borini può rescindere

Dopo il ritorno di Zlatan Ibrahimovic, il Milan sta lavorando duramente per cercare di chiudere anche un altro colpo, questa volta, però, in difesa. Da diversi giorni, ormai, la dirigenza rossonera ha intavolato una trattativa con il Barcellona per portare a Milanello il giovane centrale francese, Jean-Claire Todibo. Nonostante l’accordo con il club blaugrana (prestito con diritto di riscatto fissato a 20 milioni), però, la trattativa sembrerebbe essere ben lontana dalla chiusura. Manca infatti il sì del giocatore, apparentemente contrario all’idea di lasciare il Barcellona.

Milan, Borini e Rebic ai saluti

In questi giorni però il Milan non è impegnato solo sul fronte entrate. Il club rossonero è alle prese anche con il capitolo cessioni. Diversi, infatti, sono i giocatori sul punto di partenza. Tra questi ci sono anche Ante Rebic e Fabio Borini. Arrivato in prestito dall’Eintracht Francoforte, il giocatore croato ha fatto sin da subito fatica ad integrarsi. Con Giampaolo, infatti, ha giocato appena tre spezzoni di partita contro Verona, Inter e Torino, senza mai impressionare. Non è andata meglio con Pioli. Napoli a parte (titolare), infatti, Rebic ha giocato altri tre spezzoni di partita contro Lecce, Juventus e Lazio. Nessun gol e nessun assist, solo tanta delusione. Per questo, dunque, l’ipotesi di un suo ritorno all’Eintracht Francoforte già a gennaio non è affatto da escludere.

Insieme a lui, anche Fabio Borini potrebbe lasciare il Milan a gennaio. Con il contratto in scadenza a giungo 2020, l’esterno rossonero non sembrerebbe intenzionato a proseguire la sua avventura con il club di Via Aldo rossi. Dopo aver giocato titolare alla prima di campionato contro l’Udinese, Borini è sceso in campo nei dieci minuti finali della sfida vinta contro il Brescia e poi nulla. Con l’arrivo di Pioli, l’ex giocatore della Roma sperava in un rilancio, ma le cose sono andate diversamente. Stando a quanto riferito da Tuttosport, dunque, nei prossimi giorni il giocatore potrebbe rescindere il suo contratto con il Milan, per trasferirsi al Genoa.

Leggi anche -> Milan, Pioli: “Ibrahimovic vuole vincere. Piatek non stava bene”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *