Kulusevski alla Juventus: visite mediche il 2 o 3 gennaio poi l’arrivo in estate

Kulusevski alla Juventus: visite mediche il 2 o 3 gennaio poi l'arrivo in estate
Kulusevski alla Juventus: visite mediche il 2 o 3 gennaio poi l’arrivo in estate

L’Inter sembrava ad un passo dal suo acquisto, ma l’inserimento improvviso della Juventus ha cambiato le carte in tavola. Dopo il passaggio di Haaland al Borussia Dortmund, i bianconeri hanno deciso di dirottare i soldi che sarebbero stati destinati all’acquisto del giovane talento norvegese, su un altro giocatore: Dejan Kulusevski. Lo svedese di proprietà dell’Atalanta, in questi mesi, ha stupito tutti con prestazioni di alto livello. Con la maglia del Parma (squadra dove molto probabilmente rimarrà in prestito fino a giugno), infatti, Kulusevski ha collezionato già 17 presenze, 4 gol e ben 7 assist. Numeri importanti per un giocatore che, fino a qualche mese fa, era sconosciuto ai più.

Juventus, Kulusevski ad un passo: superata l’offerta dell’Inter

Per questo dunque la Juventus ha deciso di fare un dispetto all’Inter, inserendosi nella trattativa e avanzando un’offerta in linea con quelle che erano le richieste dell’Atalanta. Si parla di 35 milioni più 9 di bonus agli orobici, e di circa 2 milioni di euro a stagione al giocatore. Una cifra decisamente più alta rispetto a quella avanzata dai nerazzurri. Stando a quanto riferito da Sky Sport, infatti, la società di Zhang avrebbe messo sul piatto “solo” 25 milioni di euro.

Raggiunto l’accordo con l’Atalanta, ora, è il momento delle firme. Secondo quando riferito da Tuttomercatoweb.com, il 2 o il 3 gennaio, Dejan Kulusevski sosterrà le visite mediche con la Juventus. In seguito arriverà la tanto attesa firma sul contratto di cinque anni a 2/2,5 milioni di euro a stagione. Resta da capire se il giocatore terminerà la stagione a Parma, oppure si trasferirà subito a Torino. Come più volte ribadito, gli emiliani non sembrerebbero disposti a privarsi del loro gioiellino prima di giugno. La Juventus però potrebbe giocarsi la carta Marko Pjaca. Con l’approdo del croato in gialloblù, infatti, la situazione potrebbe cambiare.

Leggi anche -> Kulusevski gela l’Inter: “Il mio futuro non lo decido a gennaio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *