Eriksen si avvicina all’Inter. L’agente tratta con il Tottenham per liberarlo subito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:18
Eriksen si avvicina all'Inter. L'agente tratta con il Tottenham
Eriksen si avvicina all’Inter. L’agente tratta con il Tottenham

Il dato certo sul quale poggiano le sicurezze dell’Inter sono il fatto che tra i nerazzurri ed Eriksen c’è l’intesa sul nuovo contratto, 6.5 milioni a stagione più bonus fino 2024. C’è anche un altro indizio importante, gli Spurs hanno preso il suo ipotetico sostituto dal Benfica, Gedson Fernandes, prestito di 18 mesi con un riscatto fissato a 40 milioni di euro. Manca solo l’ultimo scoglio, ovvero l’intesa con il Tottenham.

L’agente di Eriksen tratta con il Tottenham

Adesso la palla è in mano a Martin Schoots, agente del centrocampista danese che deve trattare con il Tottenham per lasciar partire subito Eriksen con destinazione Appiano Gentile. L’accelerazione dei nerazzurri è spiegabile anche perché il cambio di allenatore al Barcellona ha modificato lo scenario sulla trattativa per Vidal, congelato e che molto probabilmente, con l’addio di Valverde, è più propenso a restare in blaugrana.

Così Marotta ha fretta di chiudere per consegnare ad Antonio Conte uno dei centrocampisti più forti d’Europa nel suo ruolo. Eriksen all’Inter è una idea nata proprio nell’ultimo mese visto che sul danese si erano mosse con molto anticipo Juventus, Real Madrid e Manchester United. Quest’ultima si è tirata indietro perché vuole Bruno Fernandes dello Sporting Lisbona, bianconeri e madrileni invece restano in agguato. I nerazzurri vogliono chiudere già a gennaio per sbaragliare la concorrenza. I dirigenti dell’Inter sono attesi a Londra in questi giorni, il Tottenham chiede 20 milioni per lasciar partire subito il suo centrocampista, l’agente del giocatore lavora per limare e punta ad uno sconto. Poi c’è Mourinho che visto l’amore per i colori nerazzurri, sapendo che ormai il destino del danese è lontano dall’Inghilterra potrebbe spingere e mettere una buona parola a favore dei nerazzurri.

LEGGI ANCHE –  Eriksen, ha detto si. Tra Inter e Tottenham si mettono in mezzo Leonardo e Rudi Garcia