Napoli-Fiorentina 0-2, Chiesa e Vlahovic decisivi. Fischi al San Paolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:42
Napoli-Fiorentina 0-2, Chiesa e Vlahovic decisivi. Fischi al San Paolo
Napoli-Fiorentina 0-2, Chiesa e Vlahovic decisivi. Fischi al San Paolo

Serie A, Napoli-Fiorentina 0-2. Prosegue il momento no del Napoli. Gli azzurri subiscono la terza sconfitta consecutiva in campionato, la quarta nelle ultime cinque partite. A decidere le sorti del match i gol di Chiesa e Vlahovic (subentrato a Cutrone nella ripresa). Il Napoli ha offerto l’ennesima prestazione deludente. Gli uomini di Gattuso hanno pagato le eccessive disattenzioni in fase difensiva e la poca cinicità sottoporta.

Nel primo tempo tante emozioni. Al 10′, la Fiorentina ha subito sfiorato il gol del vantaggio con Castrovilli: il centrocampista viola ha mancato il tap-in vincente a due passi dalla porta. La risposta del Napoli è arrivata al 12′ con Milik: la deviazione volante del numero 99 è stata respinta da un ottimo intervento di Dragowski. Al 20′ la Fiorentina ha trovato il gol del vantaggio con Chiesa: servito in area da Benassi, l’attaccante viola ha sorpreso Ospina calciando con la punta. Il Napoli ha tentato di riaprire il match al 36′, ma il colpo di testa di Callejon è risultato impreciso.

Nella ripresa la squadra di Gattuso è rientrata in campo con uno spirito diverso, ma ciò non è bastato ad evitare l’ennesima sconfitta stagionale. Al 51′ Insigne è andato ad un passo dal gol del pareggio, colpendo il palo alla destra di Dragowski. La risposta della Fiorentina però non si è fatta attendere e, al 56′, è stato Chiesa a sfiorare la doppietta dopo una combinazione bellissima con Castovilli (decisivo Ospina). Il raddoppio è arrivato al 74′ con Vlahovic: l’attaccante serbo ha freddato il portiere del Napoli con un sinistro a giro impeccabile. In seguito il Napoli si è riversato in avanti nel tentativo di riaprire la partita, ma non c’è stato nulla da fare. Grazie a questo successo la Fiorentina ha agganciato il Napoli al dodicesimo posto a quota 24.

Leggi anche -> Serie A, Highlights Napoli-Fiorentina: gol e sintesi della partita – VIDEO

Napoli-Fiorentina 0-2 (Chiesa 26′, Vlahovic 74′)

Napoli-Fiorentina 0-2, il racconto del match

90+3′- l’arbitro fischia la fine del match: Napoli-Fiorentina 0-2

90+1′- ci saranno 3′ di recupero

90′- buono spunto sulla destra di Lozano che salta due giocatori, ma poi si allunga troppo la palla, perdendo un’occasione importante

87′- cambio per la Fiorentina: Dalbert lascia il posto a Ceccherini

86′- cross tagliato di Di Lorenzo per Milik: palla troppo profonda

85′- calcio di punizione per il Napoli all’altezza della bandierina del calcio d’angolo di destra: brutto cross di Insigne. Palla addirittura in fallo laterale

84′- cartellino giallo per Dalbert: il brasiliano ha fermato Lozano in maniera irregolare

81′- Fiorentina in avanti: Castrovilli riceve da Sottil al limite, il centrocampista viola dà uno sguardo alla porta e calcia. Palla alta

80′- sponda di Llorente per Insigne, il numero 24 calcia, ma la palla viene murata da un difensore avversario

78′- cambio per la Fiorentina: Sottil prende il posto di Chiesa

77′- occasione Napoli: cross dalla destra di Di Lorenzo per Llorente, il colpo di testa dello spagnolo termina a lato non di molto

75′- cambio per il Napoli: dentro Llorente, fuori Callejon

74′- GOOOL! La Fiorentina raddoppia con Vlahovic. Tocco di prima di Lirola per Vlahovic che, punta Luperto, e fredda Ospina con un sinistro a giro da applausi

74′- il Napoli fa circolare palla alla ricerca di uno spazio

70′- altro calcio di punizione per gli azzurri: il cross di Callejon viene allontanato dalla retroguardia viola

68′- fallo in attacco di Milik su Dalbert: si riprenderà con una punizione per la Fiorentina

67′- calcio di punizione per il Napoli: palla direttamnete tra le mani di Dragowski

66′- sostituzione per la Fiorentina: Vlahovic prende il posto di Cutrone

66′- ammonito anche Demme: il centrocampista ha commesso fallo su Castrovilli

65′- calcio d’angolo per il Napoli: nessun pericolo per la difesa viola

64′- cambio per il Napoli: fuori Zielinski, dentro Lozano

61′- cartellino giallo per Hysaj: eccessive le proteste del terzino albanese

59′- occasione Napoli! Lancio in profondità per Callejon che, si aggiusta la palla sul destro, e calcia. Dragowski esce con tempestività e respinge. Al termine dell’azione il direttore di gara ferma il gioco per una posizione irregolare dell’esterno spagnolo

58′- imbucata di Insigne per Milik, l’attaccante polacco manca l’aggancio di un soffio

56′- primo cambio per il Napoli: fuori Allan, dentro Demme

56′- Fiorentina vicino al raddoppio: Castrovilli inventa per Chiesa che, a tu per tu con Ospina, calcia in caduta. Il portiere del Napoli respinge con un grande intervento

54′- tiro dalla bandierina per la Fiorentina: palla messa fuori da Ospina

52′- palo colpito dal Napoli! Insigne rientra sul destro e calcia verso l’angolino basso di sinistra, palla sul legno

51′- Napoli pericoloso: Allan riceve una buona palla all’interno dell’area di rigore, controlla ma poi perde il tempo il conclusione. Nel prosieguo dell’azione la sfera è terminata sui piedi di Fabia che dal limite lascia partite un tiro , Dragowski blocca senza problemi

49′- Hysaj prova a servire Allan in area di rigore, Badelj fa buona guardia e permette l’intervento di Dragowski

46′- riprende il match

Napoli-Fiorentina 0-1. Il primo tempo si è concluso con i viola in vantaggio. Decisivo, finora, il gol messo a segno da Federico Chiesa al 26′.

45+3′- fine primo tempo: Napoli-Fiorentina 0-1

45+3′- Zielinski cerca un compagno con un cross profondo verso il secondo palo, palla imprecisa

45+2′- ultimi assalti del Napoli

45′- ci saranno 3′ di recupero

42′- corner per i viola: sugli sviluppi, Dalbert prova una conclusione dalla distanza. Palla abbondantemente a lato

41′- Fiorentina vicino al raddoppio: cross dalla sinistra di Cutrone, dopo la deviazione di Luperto, la palla finisce sui piedi di Benassi che, senza pensarci due volte, calcia di prima intenzione con il sinistro. Ospina si distende bene e devia

39′- Zielinski punta l’uomo e calcia con il destro: palla troppo debole e centrale, Dragowski para senza problemi

36′- occasione Napoli: imbucata di Fabian Ruiz per Callejon, il colpo di testa dello spagnolo termina a lato di un nonnulla

33′- problemi per Chiesa: giocatore momentaneamente a bordo campo

31′- Gol annullato alla Fiorentina! Palla in profondità per Cutrone che, controlla, e calcia forte sul primo palo. Ospina si distende, ma non ci arriva. Al termine dell’azione, però, l’arbitro ferma il gioco per una posizione irregolare dell’ex attaccante del Milan

31′- occasione per la Fiorentina: sugli sviluppi di un corner, Chiesa riceve sul secondo palo e di testa prova ad indirizzare la palla sotto la traversa. Ospina si supera e respinge sulla linea

30′- Napoli vicino al pareggio: buona azione personale di Zilelinski che, giunto sulla linea dei 20 metri, esplode il mancino. Palla a lato non di molto

28′- il Napoli risponde con Insigne: sugli sviluppi del calcio d’angolo, la palla finisce sui piedi del numero 24  che, con il sinistro, calcia al volo. Palla bloccata da Dragowski

26′- GOOOL! La Fiorentina passa in vantaggio con Chiesa. Lancio sulla destra per Benassi, il centrocampista viola serve di prima intenzione Chiesa che, controlla, e calcia di punta all’angolino basso di sinistra. Ospina si distende, ma non può nulla

24′- imbucata di Insigne per Callejon, la difesa della Fiorentina fa buona guardia e sventa il pericolo

23′- Ospina prova a lanciare Callejon in profondità, il suo passaggio però è risultato impreciso. Palla direttamente tra le mani di Dragowski

22′- calcio d’angolo per il Napoli: palla messa fuori da Milenkovic

20′- dopo aver rivisto le immagini l’arbitro ha deciso di lasciar proseguire il gioco

18′- On Field Review in corso: l’arbitro consulta il VAR per un tocco di mano di Allan in area di rigore

12′- Napoli vicino al vantaggio: lancio in profondità di Callejon per Milik, l’attaccante polacco prova a superare Dragowski in acrobazia. Ottima la risposta del portiere viola che mantiene il risultato fermo sullo 0-0

12′- imbucata di Hysaj per Callejon, passaggio impreciso. Dragowski blocca in uscita

10′- occasione per la Fiorentina: cross basso dalla destra di Lirola per Castrovilli che, da due passi, calcia fuori

9′- lancio lungo verso Callejon, palla troppo lunga. Dragowski fa buona guardia e fa sua la palla

8′- l’arbitro ferma il gioco per un fallo di Benassi su Zielinski

5′- Chiesa rientra regolarmente in campo

5′- Chiesa rimane a terra dopo un contrasto con un giocatore avversario: Fiorentina momentaneamente in dieci

2′- occasione per i viola: sugli sviluppi del corner, la palla finisce a Milenkovic che, di testa, non riesce ad angolo. Ospina blocca senza affanno

2′- buon avvio della Fiorentina: calcio d’angolo per la Fiorentina

1′- È iniziata Napoli-Fiorentina

20:43- Napoli e Fiorentina fanno il loro ingresso in campo

20:36- Giuntoli a Sky Sport: “Demme e Lobotka, le sensazioni? Si sono inseriti in punta di piedi, erano due calciatori di cui, facendo il 4-3-3, avevamo necessità. Vengono da due campionati diversi, quindi vanno aspettati e sapranno daranno il loro contributo”

20:36- Antognoni ai microfoni di Sky Sport: “Chiesa giocatore che può ricoprire diversi ruolo, il ruolo naturale è sulla fascia destra, ma anche seconda punta, può essere anche a contato con la prima punta. Anastasi? Molto dispiaciuto, l’ultima partita che ha fatto in Nazionale era in occasione del mio esordio”

19:37- Formazione ufficiale Napoli (4-3-3): Ospina, Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Luperto, Allan, Fabian, Zielinski, Callejon, Milik, Insigne.

19:37- Formazione ufficiale Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Benassi, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Cutrone

Questa sera, alle ore 20:45, allo stadio San Paolo di Napoli i partenopei ospiteranno la Fiorentina, match valevole per la 20.a giornata di serie A. I padroni di casa attualmente sono undicesimi con 24 punti (6 vittorie, 6 pareggi e 7 ko). I viola, invece, occupano la quattordicesima posizione a quota 21 (5 successi, 6 pareggi e 8 sconfitte). Finora, la cura Gattuso non ha sortito i suoi effetti. Da quando l’ex tecnico del Milan ha preso il posto di Carlo Ancelotti, il Napoli ha raccolto solo due vittorie (una in campionato e una in Coppa Italia) e ben tre sconfitte. Al momento la qualificazione in Champions League è un miraggio. Il quarto posto, infatti, dista 11 punti.

Dall’altra parte, invece, c’è la Fiorentina. In questo caso, il cambio allenatore ha generato gli effetti sperati. Con l’arrivo di Beppe Iachini, la Fiorentina ha mostrato segnali di ripresa, conquistando 2 vittorie e un pareggio. Visti gli evidenti problemi nel reparto avanzato, la società ha deciso di intervenire sul mercato, acquistando dal Wolverhampton Patrick Cutrone. L’ex attaccante del Milan ha subito brillato, risultando decisivo per il passaggio del turno dei viola in Coppa Italia, mettendo a segno il primo dei due gol rifilati all’Atalanta. L’ultimo confronto tra Fiorentina e Napoli si è concluso con un pirotecnico 4-3 a favore dei partenopei. Gli azzurri non conquistano due successi di fila contro i viola dalla stagione 2014/15.

Napoli-Fiorentina, le probabili formazioni

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Hysaj; Allan, Ruiz, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All. Gattuso

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Benassi, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Cutrone. All. Iachini

Leggi anche -> Calciomercato Napoli, Koulibaly: super offerta del Psg. Le cifre