Haaland svela il motivo del mancato trasferimento al Man United. Poi su Solskjaer dice…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:37
Haaland, svela il motivo del mancato trasferimento al Man United. Poi su Solskjaer dice...
Haaland, svela il motivo del mancato trasferimento al Man United. Poi su Solskjaer dice…

Un uragano di nome Erling Haaland si è abbattuto sulla Bundesliga. Il nuovo attaccante del Borussia Dortmund si sta rivelando una vera e propria macchina da gol. Il giovane norvegese, ha lasciato il Salisburgo nella recente finestra di mercato invernale, e in poco tempo ha conquistato i suoi nuovi tifosi.

Borussia Dortmund, Haaland spiega i motivi del “no” al Manchester United

Eppure, Haaland sembrava essere molto vicino al Manchester United, anche perché in panchina siede il suo connazionale Solskjaer, che lo ha allenato al Molde. Ma, alla fine, è arrivato il Borussia Dortmund a prelevarlo dal Salisburgo. Una scelta di cui Haaland non si pente affatto. C’è chi ha interpretato questa scelta come a un discorso legato ai soldi, ma è lo stesso Haaland a fare chiarezza, in un’intervista a Viasport. “Solskjaer è stato molto importante per me. E’ anche grazie a lui se sono diventato un calciatore importante. Ma ho pensato che il Borussia Dortmund era la soluzione giusta per me. Non è vero che non sono andato al Borussia Dortmund perché ho chiesto uno stipendio troppo alto. Non dovrei dare io spiegazioni, ma chi ha scritto queste cose false. Non sono una persona avida”.

Leggi anche – Haaland, il Borussia Dortmund lo ha convinto grazie a un video