Allegri: “Cristiano Ronaldo non è più forte della Juventus. Vi svelo come vincere la Champions”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:08
Allegri parla di Cristiano Ronaldo e della Champions
Allegri parla di Cristiano Ronaldo e della Champions

Massimiliano Allegri ha rilasciato un’intervista all’Equipe, quotidiano francese, e tra i vari temi affrontati è tornato a parlare della Juventus, squadra con cui ha vinto 5 scudetti consecutivi. Il tecnico ha poi speso parole anche su Cristiano Ronaldo e sulla Champions League.

Proprio in merito a CR7, Allegri ha dichiarato: “E’ giocatore incredibile al livello mentale. Ha vinto 5 Palloni d’Oro e altrettante Champions. Quali motivazioni ha? Lui ha sempre nuovi obiettivi, lavora al massimo. E’ davvero fortissimo, ma da solo non lo è di più della Juventus“. 

Allegri parla di Champions League e di PSG

Massimiliano Allegri ha spiegato come, secondo lui, si può vincere la Champions League: “Hai bisogno di fortuna e di creare le condizioni necessarie durante la stagione per arrivare in modo ottimale sia a livello fisico che mentale. Bisogna porre le basi dall’inizio”. Sulla squadra favorita ha aggiunto: “In questa stagione mi sembra tutto molto aperto. Non vedo una squadra dominante come poteva essere il Real Madrid 3 anni fa. Alcune grandi potrebbero cadere già agli ottavi. Il PSG ha sicuramente le sue possibilità”.

L’ex tecnico della Juventus è tornato a parlare proprio del suo possibile futuro in Francia: Leonardo non mi ha chiamato ultimamente. Sono a riposo e mi godo la mia famiglia. Guardo alcune partite per vedere se sono ancora lucido. A giugno spero di trovare un nuovo club”.

Leggi anche -> Allegri, rompe il silenzio: “Non c’è nulla con il PSG. Torno a settembre”