Belotti, Napoli e non solo: un altro club di A tenta l’attaccante

Non solo Napoli. L’attaccante del Torino, Andrea Belotti, è finito nel mirino di un altro club di Serie A

Belotti, Napoli e non solo: un altro club A tenta l'attaccante (getty Images)
Belotti, Napoli e non solo: un altro club A tenta l’attaccante (getty Images)

Cresce il numero di squadre interessate ad Andrea Belotti. Negli ultimi giorni, l’attaccante della Nazionale è stato al centro di diverse voci di mercato che lo vorrebbero lontano dal Torino. Tra i club che hanno mostrato maggiore interesse c’è senza dubbio il Napoli. A fine stagione, molto probabilmente i partenopei dovranno salutare sia Dries Mertens che Akadiusz Milik. Il belga è in scadenza di contratto e, stando alle ultime indiscrezioni, pare abbia già iniziato ad intavolare una trattativa con l’Inter. Il polacco, invece, non convince. La dirigenza azzurra, a fronte di un’offerta allettante, potrebbe decidere di lasciarlo partire.

Leggi anche -> Napoli, stretta per Belotti. I dettagli dell’offerta al Torino

Belotti, la Fiorentina di fa avanti

Belotti, la Fiorentina di fa avanti (Getty Images)

Oltre al Napoli, però, c’è anche la Fiorentina. In vista della prossima stagione, la dirigenza viola avrebbe intenzione di avviare un progetto del tutto nuovo. L’intento di Barone e Pradé sarebbe quello di costruire una squadra composta prevalentemente da giovani talenti italiani. Come riporta ‘La Nazione’, il primo colpo dei viola potrebbe essere proprio Andrea Belotti. Il costo del cartellino del giocatore si aggira attorno 30 milioni di euro. La clausola rescissoria da 100 milioni, infatti, è valida solo per l’estero. L’eventuale arrivo dell’attaccante granata non precluderebbe la permanenza di Federico Chiesa.

Da tempo alla Fiorentina manca un attaccante con le caratteristiche tecniche di Belotti. L’ex Palermo, in questi anni, ha dimostrato di avere forza fisica, grande fiuto del gol e spirito di sacrifico. Caratteristiche, queste, che gli sono valse il paragone con un attaccante che ha fatto la storia del calcio italiano: Gianluca Vialli. Cairo, però, venderà cara la pelle prima di lasciarlo partire. Secondo Tuttosport, infatti, il patron del Torino gli avrebbe offerto anche il rinnovo di contratto fino al 2022. La palla, ora, passa a Belotti.

Leggi anche -> Chiesa, derby Juve e Inter: duello sulle contropartite alla Fiorentina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *