Serie A, nessun limite per la chiusura: le parole di Ceferin

Aleksander Ceferin, presidente della UEFA, ha chiarito i dubbi relativi alla data di chiusura dei campionati nazionali, Serie A compresa. 

Ceferin, chiarimenti sulla chiusura dei campionati (Getty Images)
Ceferin, chiarimenti sulla chiusura dei campionati (Getty Images)

Diversi campionati di calcio sono ancora sospesi a causa del Covid-19. Tra i tornei nazionali coinvolti in questo elenco c’è anche la nostra Serie A, i cui dubbi sull’eventuale ripartenza sono ancora numerosi. L’ipotesi del ritorno in campo per il 13 giugno è stata scartata e nei prossimi giorni verranno discusse ulteriori soluzioni.

A creare un allarme sono state le parole rilasciate nelle scorse settimane dal presidente della UEFA, Aleksander Ceferin, in merito ad un ipotetico limite per la conclusione degli stessi campionati. Il 3 agosto la Serie A si sarebbe dovuta concludere per far spazio a Champions ed Europa League. Una data che avrebbe costretto i club italiani ad un tour de force di partite per non superare la deadline imposta.

Potrebbe interessarti anche: Uefa, Ceferin: “Prematura la decisione di fermare la Ligue 1”

Serie A, nessuna data limite per la chiusura: le parole di Ceferin

Serie A, Ceferin chiarisce i dubbi sulla data di chiusura (Getty Images)
Serie A, Ceferin chiarisce i dubbi sulla data di chiusura (Getty Images)

A fare chiarezza sul tema è stato lo stesso Aleksander Ceferin, che in una lettera inviata a Le Parisien è tornato a parlare proprio della chiusura dei tornei nazionali. “La data del 20 luglio (per le associazioni che nel ranking si classificano tra il 16° e il 55° posto) e quella del 3 agosto per coloro che occupano la graduatoria dal 1° al 16°, sono provvisorie, ha dichiarato il presidente UEFA.

Poi ha proseguito: “Ne abbiamo effettivamente discusso durante gli incontri con segretari e presidenti delle 55 federazioni che fanno parte della UEFA, ma abbiamo sempre specificato che sono indicazioni momentanee e non limiti ufficiali”. Le parole di Ceferin, dunque, lasciano aperte le speranze per la Serie A verso un ritorno anche più lontano nel calendario. Non resta che attendere i prossimi giorni per conoscere maggiori novità.

Leggi anche -> Serie A, playoff scudetto ipotesi reale: formula e squadre partecipanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *