Salah al posto di Lautaro: la pazza idea dalla Spagna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:36

L’Inter, qualora dovesse concretizzarsi la cessione di Lautaro al Barcellona, potrebbe fare un’offerta al Liverpool per Mohamed Salah. L’idea fa sognare i tifosi. L’indiscrezione dalla Spagna.

Lautaro Martinez, il sostituto ideale dell'argentino per l'Inter è Salah (Getty Images)
Lautaro Martinez, il sostituto ideale dell’argentino per l’Inter è Salah (Getty Images)

L’estate sta arrivando ed è tempo di tormentoni. Quelle canzoni che ti entrano in testa fino allo sfinimento: piacevole consuetudine in mezzo alle temperature bollenti che fanno da cornice alle nostre vacanze. Chissà se Antonio Conte, come tutta l’Inter, si ritroverà a ballare canticchiando sotto l’ombrellone (con tanto di plexiglas per il distanziamento sociale) “Walk like an Egyptian”. The Bangles, noto gruppo pop rock tutto al femminile, nel 1986 con questo brano scalò le classifiche.

Inter, sogno Salah: se parte Lautaro, è lui l’obiettivo

Inter, Salah principale candidato per il post Lautaro (Getty Images)
Inter, Salah principale candidato per il post Lautaro (Getty Images)

Trentaquattro anni dopo un egiziano, senza cantare, potrebbe scalare la classifica di Serie A in favore dell’Inter. Lo ha già fatto in passato con Fiorentina e Roma, stiamo parlando di Mohamed Salah. L’egiziano più ambito del calciomercato in forza al Liverpool, il suo nome è stato accostato ai nerazzurri da “Don Balon” perchè dalla Spagna sono convinti che, se Lautaro Martinez dovesse approdare al Barcellona, i nerazzurri punterebbero tutto sull’ex Roma.

Leggi anche – Inter, il City prende Semedo: via libera al ritorno di Cancelo

I soldi non mancherebbero, visto che la cessione di Lautaro al Barcellona potrebbe portare all’Inter dai 90 ai 110 milioni di euro, dipende se i catalani pagheranno la clausola rescissoria dell’argentino per intero oppure si affideranno ad contropartite tecniche: in tutti i casi i nerazzurri avrebbero un tesoretto da spendere e un sostituto dell’ex Racing andrebbe trovato. L’ipotesi resta clamorosa, ma i tifosi già sognano quello che potrebbe essere un colpaccio sorprendente in grado di infiammare la piazza.

Su Salah c’è anche il Real Madrid, resta poi il problema legato all’ingaggio (11,6 mln di euro). Tuttavia, sognare non costa nulla. L’Inter aspetta e medita, intanto “Walk like an Egyptian” continua a suonare nella testa degli appassionati come un mantra. Che non diventi la colonna sonora delle aspettative di un popolo in attesa di riscatto da troppo tempo, poi “Salah” quel che “Salah”.

Leggi anche – Inter, assalto a tre big del Torino: Marotta avvia contatti con i granata