Juve, Douglas Costa in uscita: c’è anche un club spagnolo sulle sue tracce

Secondo quanto riferito da Tuttosport, Douglas Costa sarebbe finito nel mirino di un top club spagnolo. Juventus avvisata 

Juve, Douglas Costa in uscita: c'è anche un club spagnolo sulle sue tracce
Juve, Douglas Costa in uscita: c’è anche un club spagnolo sulle sue tracce (Getty Images)

Nelle ultime settimane, Douglas Costa è stato accostato a diverse società. All’inizio si è parlato di Manchester City, poi di United, e infine di PSG. Oggi, secondo quanto riferito da Tuttosport, il 29enne di Sapucaia do Sul sarebbe entrato anche nel mirino dell’Atletico Madrid. Arrivato nell’estate del 2018 dal Bayern Monaco, sin da subito, Douglas Costa è apparso un giocatore fondamentale per il sistema di gioco della Juve. Spesso, il brasiliano ha offerto il meglio di sé subentrando a partita in corso. Le sue accelerazioni fulminee (non a caso il suo soprannome è ‘Flash‘), sono spesso state fatali per le difese avversarie. Tuttavia, ciò che in questi anni è mancato al brasiliano, è stata la continuità. A frenarlo, sono stati soprattutto gli infortuni. Nell’ultima stagione e mezza, infatti, Douglas ha collezionato solo 43 presenze (4 in meno rispetto alla sua prima stagione in bianconero).

Leggi anche -> Juve, Douglas Costa jolly per arrivare a un big del Manchester United

Douglas Costa, Atletico Madrid in pressing

Douglas Costa, Atletico Madrid in pressing (Getty Images)

Nonostante ciò, però, Douglas Costa ha ancora un certo appeal. Per lui, per esempio, Guardiola stravede. Tant’è che nei mesi scorsi si è spesso parlato di un suo possibile approdo ai Citizens, magari, facendo fare percorso inverso a Gabriel Jesus (profilo che tanto piace alla società bianconera). Al momento, però, pare si sia trattato solo di voci. Una società, invece, che sembrerebbe davvero interessata al brasiliano è l’Atletico Madrid. I Colchoneros, però, sono alle prese con una situazione economica non eccezionale.

Prima di intervenire sul mercato, dunque, i rojiblancos saranno chiamati a vendere alcuni dei loro gioiellini. Chi? Lemar su tutti. Pagato 70 milioni di euro dal Monaco, in un anno e mezzo, il francese non ha brillato, anzi. 22 gol e 33 assist in 127 apparizioni. Troppo poco per convincere Simeone a puntare ancora su di lui. Piazzarlo, però, non sarà semplice. Ecco perché l’Atletico Madrid avrebbe pensato anche alle uscite di Vitolo e Angel Correa (vecchio pallino del Milan).

Leggi anche -> Juventus, Douglas Costa chiave per uno scambio con il Man City

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *