Cristiano Ronaldo, maxi offerta da un club di Premier: la Juve è avvisata

Cristiano Ronaldo in bilico alla Juventus. Lo riporta una fonte spagnola che cita, al contempo, un’importante offerta arrivata da un top club di Premier League

Cristiano Ronaldo Chelsea
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Non è ricominciata nel migliore dei modi la stagione di Cristiano Ronaldo. Nella semifinale di Coppa Italia contro il Milan ha sbagliato il suo secondo rigore in Italia (il primo parato da Sorrentino), per fortuna non decisivo per la qualificazione. L’errore comunque rimane, una macchia su una partita in generale sottotono e opaca del fuoriclasse portoghese. Tra due giorni, mercoledì 17 all’Olimpico, avrà subito l’occasione di dimenticare il “nuovo esordio” e riscattarsi nella finalissima contro il Napoli, provando a mettere in bacheca un altro trofeo.

Nel frattempo però il suo nome sta infiammando il calciomercato. Secondo un’indiscrezione rilanciata da “Don Balon“, sito sportivo spagnolo, il Chelsea sarebbe pronto a fare follie per acquistarlo dalla Juventus, mettendo sul piatto una maxi offerta di 120 milioni di euro. Una cifra superiore a quella pagata dai bianconeri nell’estate 2018, quando arrivò dal Real Madrid per 100 milioni. In attesa di ulteriori conferme, da Torino iniziano a preoccuparsi di un simile scenario.

Ti potrebbe anche interessare – Napoli-Juventus, sarà Doveri l’arbitro della finale di Coppa Italia

Juventus, pericolo Cristiano Ronaldo: il Chelsea offre 120 milioni di euro

Ronaldo Mercato
Ronaldo Juventus (Getty Images)

Il Chelsea fa sul serio per Cristiano Ronaldo. L’ambizioso piano di Roman Abramovich, dopo anni vissuti all’ombra delle altre big inglesi, potrebbe coinvolgere anche il campione portoghese. Gli acquisti annunciati di Hakim Ziyech dall’Ajax e Timo Werner dal Lipsia confermano la volontà di ricostruire un progetto vincente con una squadra altamente competitiva. L’attuale contratto di CR7 con i bianconeri scadrà a giugno 2022 ma le nuove possibili acquirenti sono sempre in agguato.

Leggi anche – Juventus, fallimento di Ronaldo alla prima gara post Covid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *