Bundesliga, Bayern Monaco campione: Werder ko, 30esimo titolo

Il Bayern Monaco è Campione di Germania, i bavaresi avendo vinto contro il Werder Brema si aggiudicano il 30esimo titolo della loro storia. L’ottavo consecutivo per un’altra stagione da protagonista, il Bayern Monaco fa festa. Ancora una volta.

Bundesliga, Bayern Monaco Campione di Germania (Getty Images)
Bundesliga, Bayern Monaco Campione di Germania (Getty Images)

La Bundesliga ha un vincitore con ben 3 giornate d’anticipo. È il Bayern Monaco che, imponendosi nel match giocato contro il Werner Brema, ha conquistato il 30esimo campionato della sua storia. I bavaresi festeggiano un successo poderoso, figlio della coesione di squadra e unità d’intenti in un periodo storico-sociale particolarmente complesso dove persino la ripresa del campionato sembrava essere in discussione.

Bayern Monaco, bavaresi in festa: vincono l’ottavo campionato consecutivo

Bundesliga, il Bayern Monaco fa festa (Getty Images)
Bundesliga, il Bayern Monaco fa festa (Getty Images)

Più che di ripresa, oramai, è giusto parlare di conclusione: per gli scommettitori in primis contro il Werner non c’era gara, un loro successo era dato a 14,00. Questo significa che persino i bookmakers nutrivano pochi dubbi. Questo è stato – ancora una volta – l’anno del Bayern, trascinato da Lewandowski (in rete anche nel confronto con il Werner Brema) che ha condotto la squadra all’ottavo titolo consecutivo. Ora il club tedesco può concentrarsi sulla finale di Coppa di Germania per cercare di mettere a segno un altro importante obiettivo stagionale. Di fronte – il prossimo 4 luglio a Berlino – ci sarà il Bayern Leverkusen, ma adesso è tempo di festeggiare una stagione.

Leggi anche – Icardi, Leonardo esalta l’argentino: “Grande attaccante”

L’ennesima ad alti livelli: 95 gol segnati, 31 gol subiti e una media di 2.9 gol a partita. Numeri impressionanti che testimoniano quanto l’operato dei tedeschi sia certosino e anche l’ultima campagna acquisti sembra orientata per compiere un’altra annata da protagonisti. Ormai, in Bundesliga, il Bayern non teme confronti. Sacrifici, duro lavoro, determinazione. Tutte grandi qualità che portano all’ennesima festa bavarese, con il Werder Brema complice di un trionfo annunciato.

Leggi anche – Werner gela il Lipsia: subito al Chelsea. Rinuncia alla Champions 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *