Werner gela il Lipsia: subito al Chelsea. Rinuncia alla Champions

Timo Werner sarebbe disposto a rinunciare alla Champions League con il Lipsia pur di approdare immediatamente al Chelsea, club che nei prossimi giorni renderà ufficiale il suo acquisto per la prossima stagione

Werner beffa il Lipsia e pensa al Chelsea (Getty Images)
Werner beffa il Lipsia e pensa al Chelsea (Getty Images)

Chelsea e Lipsia  continuano a trattare il trasferimento di Timo Werner dalla Bundesliga alla Premier League. L’affare è di fatto definito e si attende solo l’ufficialità per la chiusura definitiva. Un colpo di mercato importante quello dei Blues che, dopo Ziyech dell’Ajax, si sono assicurati uno dei migliori attaccanti d’Europa, ambito anche da altri top club (Liverpool e Inter su tutti) e autore di 31 gol e 13 assist in 42 gare complessive con il Lipsia nella stagione in corso.

Un trasferimento quello di Werner al Chelsea che potrebbe arricchirsi di un altro colpo di scena, stando a un’indiscrezione lanciata dalla Bild, per la quale l’attaccante tedesco potrebbe rinunciare a disputare i quarti di Champions con il Lipsia ad agosto proprio in virtù dell’intesa in via di definizione con il nuovo club.

Potrebbe interessarti anche: Werner al Chelsea, affare fatto: Inter e Liverpool “sconfitte”

Werner-Chelsea, la beffa per il Lipsia

Werner al Chelsea, il problema per il Lipsia (Getty Images)
Werner al Chelsea, il problema per il Lipsia (Getty Images)

Secondo la Bild, infatti,Werner sarebbe intenzionato a trasferirsi al Chelsea appena terminata la Bundesliga a fine giugno. Una scelta dettata dalla voglia di integrarsi subito con la nuova squadra e i compagni, in vista della prossima stagione da giocare in un campionato completamente diverso da quello tedesco. Una decisione che, se confermata, metterebbe nei guai il Lipsia, privato del suo uomo migliore nella fase decisiva della Champions.

Va specificato, tuttavia, che nel caso in cui il trasferimento si completasse a fine giugno, il classe ’96 non potrebbe prendere parte alla competizione con il Chelsea. I Blues, infatti, devono ancora disputare il match di ritorno degli ottavi di finale contro Bayern Monaco, vincitore all’andata a Stamford Bridge con un netto 0-3.

Leggi anche -> Champions ed Europa League: calendario ottavi e fase finale, il programma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *