Milan, ecco Kalulu: il nuovo acquisto atteso dalle visite mediche

Pierre Kalulu, ex terzino del Lione, è arrivato a Milano per le visite mediche. Poi la firma sul contratto e sarà un nuovo giocatore del Milan, i rossoneri mettono a segno il primo colpo di mercato. Il difensore 20enne arriva a parametro zero dopo non aver trovato l’accordo circa il rinnovo con i francesi.

Milan, Kalulu a Milano per le visite mediche (Getty Images)
Milan, Kalulu a Milano per le visite mediche (Getty Images)

Il Milan del futuro comincia a prendere forma. A immagine e somiglianza di Ralf Rangnick che potrebbe approdare in rossonero la prossima stagione. Intanto a Milano arriva Kalulu: il Milan era da tempo sull’ormai ex terzino del Lione che ha raggiunto il capoluogo lombardo per effettuare le classiche visite mediche. Secondo le regole, dopo la firma sul contratto potrà aggregarsi alla squadra ma non scendere in campo. Almeno finché non terminerà la stagione in corso, protratta – per cause di forza maggiore dovute alla pandemia – sino ad agosto.

Leggi anche – Juventus, Buffon: “La Serie A può dare una spinta a tutta l’Italia”

Milan, Kalulu è già a Milano: visite mediche e firma per l’ex Lione

Kalulu, il primo colpo di mercato del Milan (Getty Images)
Kalulu, il primo colpo di mercato del Milan (Getty Images)

Ad ogni modo il ragazzo è il primo colpo della nuova era: un tassello importante da cui ripartire. Segno che, sul mercato, si agirà con oculatezza. Kalulu arriva in Lombardia, sponda rossonera, a parametro zero dopo non aver trovato l’accordo sul rinnovo contrattuale con il Lione. I Diavoli rossoneri lo attendono: è il primo tassello di un nuovo mosaico di elementi che in Via Aldo Rossi andrà costruendosi, magari con l’avallo del tedesco ex Lipsia, ma questo solo il tempo potrà garantirlo. Intanto il promettente terzino classe 2000 è impaziente di vestire la nuova casacca, seppur soltanto per i primi allenamenti.

Leggi anche – Serie A, la quarantena non cambia: il dietrofront del Cts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *