Juventus, un esubero tornerà alla base: l’Anderlecht rifiuta il rinnovo

Un ex bianconero farà nuovamente ritorno alla Juventus a fine stagione. Il club nel quale è in prestito non dovrebbe esercitare opzione rinnovo

Juventus Pjaca
Fabio Paratici (Getty Images)

Nel prossimo mercato la Juventus si ritroverà in casa ancora tanti “esuberi”. Nella lunga lista dovrebbe rientrare anche Marko Pjaca, che non è riuscito a lasciare il segno all’Anderlecht. Come riporta una fonte belga, il portale HNL, il classe ’95 tornerà n bianconero senza esercitare l’opzione per rinnovare il suo prestito. L’ennesima bocciatura della sua giovane ma tormentata carriera.

L’ex Dinamo Zagabria, strappato al Milan e pagato oltre 25 milioni nell’estate 2016, non riesce a mostrare il vero talento e a imporsi con continuità. I gravi infortuni al ginocchio (due volte ha subito la rottura del legamento crociato) non ne hanno certamente aiutato la sua crescita. Dopo l’esperienza incolore alla Fiorentina, il prestito all’Anderlecht poteva rappresentare una nuova opportunità per il croato ma, anche stavolta, nulla da fare. Impegno centellinato e prossimo ritorno alla base.

Ti potrebbe anche interessare – Juventus, Sarri smentisce lite con Pjanic: “Bufala. E’ importantissimo”

Pjaca verso il ritorno alla Juventus: poca fortuna in Belgio

Pjaca Juventus
Marko Pjaca (Getty Images)

Verosimilmente si tratterà di un altro ritorno temporaneo per Pjaca. Dopo la bocciatura precedente, difficilmente, Sarri punterà sull’ex Dinamo Zagabria per il quale, tuttavia, i possibili acquirenti non mancano. Prima di passare all’Anderlecht, infatti, Pjaca aveva ricevuto varie proposte dai club di Serie A (tra cui la Lazio) poi, la Juve, ha deciso di cederlo all’estero in un club storico per il calcio europeo.

Purtroppo però anche all’Anderlecht c’è stato poco da fare. Peraltro, il campionato belga, come quello francese e olandese, si è interrotto definitivamente a metà marzo e non è stato possibile valutare ulteriormente il calciatore croato. Anche per questo motivo, verosimilmente, il club belga non eserciterà la possibile opzione per l’acquisto.

Leggi anche – Juventus, tensione Pjanic-Sarri in allenamento: il retroscena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *